HomeVideogiochi2020Brawlhalla: tutto quello che c'è da sapere sul gioco

Brawlhalla: tutto quello che c’è da sapere sul gioco

-

- Pubblicità -

Brawlhalla è un gioco di combattimento platform 2D sviluppato da Blue Mammoth Games. Si tratta di un videogioco che per chi ama i titoli da combattimento con dinamiche da RPG è quantomai imperdibile. Negli anni è diventato sempre più popolare, arrivando a vantare ben 50 milioni di giocatori in tutto il mondo. Questo è merito anche delle continue novità che vengono rilasciate al fine da rendere sempre rigiocabile il titolo. Prima di giocarvi, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alle sue modalità. Si elencheranno anche le principali console e dispositivi su cui sarà possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

Brawlhalla: le console e i dispositivi mobile per il download del gioco

Pubblicato dalla Ubisoft, Brawlhalla è stato reso disponibile per la prima volta il 17 ottobre 2017 per PlayStation 4, macOS e Microsoft Windows. Successivamente, il 6 novembre 2018 è stato esteso a Xbox One e Nintendo Switch. Dal 6 agosto 2020 è stato reso disponibile anche per PlayStation 5 e dispositivi mobile come Android e iOS. Il gioco, scaricabile dagli store delle console e dalla piattaforma Steam ed essendo un free-to-play non prevede un pagamento per effettuare il download.

Brawlhalla: il gameplay e le modalità del videogioco

In Brawlhalla i più grandi guerrieri della storia combattono per dimostrare chi è il migliore in un’epica prova di forza e abilità. Nella maggior parte delle modalità di gioco, l’obiettivo è dunque quello di sfidare e far cadere l’avversario dal palco (ovvero attraversare i confini del gioco che sono le quattro dimensioni dello schermo). Questo può essere fatto danneggiandolo ripetutamente e il danno può essere visto sul display a colori attorno all’icona del personaggio dell’avversario, che va dal bianco al rosso al nero mentre il giocatore continua a essere colpito. Più il colore è vicino al rosso, più lontano il giocatore verrà respinto, fino a quando non verrà eliminato.

- Pubblicità -

Essere buttato giù dal palco farà perdere una vita al giocatore. O l’ultimo giocatore in piedi (quello che ha ancora almeno una vita) o il giocatore con il maggior numero di punti vincerà infine la partita. Il gioco, inoltre, supporta sia il gioco locale che online. I giocatori competitivi possono competere 1 contro 1 per scalare le classifiche. Possono però anche trovare un partner con cui giocare contro altri duetti per aumentare il loro grado collaborativo nella coda di modalità di gioco standard o in una coda rotante che presenta una modalità di gioco diversa ogni stagione.

Brawlhalla crossover

Brawlhalla ha anche diverse modalità casuali: Free-For-All, 1v1 Strikeout, Experimental 1v1 e una diversa modalità in primo piano ogni settimana. Free-For-All è una modalità caotica in cui 4 giocatori si battono a vicenda per guadagnare punti. In 1v1 Strikeout, i giocatori scelgono 3 personaggi che giocano per 1 azione ciascuno. L’Experimental 1v1 consente invece ai giocatori di testare le funzionalità imminenti l’uno contro l’altro. Per quanto riguarda i combattimenti, i giocatori possono muoversi correndo a destra e a sinistra e saltando.

- Pubblicità -

I giocatori possono eseguire rapidi scatti laterali mentre sono a terra e schivate mentre sono in aria o a terra, lateralmente o verticalmente. È anche possibile schivare subito dopo un attacco per mantenere la pressione sull’avversario. Durante una partita, gadget e armi cadono dal cielo in modo semi-casuale e possono essere raccolti dai giocatori. Tutti i personaggi di Brawlhalla possono usare 2 armi su 13 per combattersi. Ogni personaggio ha 3 mosse speciali per arma, per un totale di 6 per personaggio.

Brawlhalla: il cross-play e i crossover con altri personaggi

Brawlhalla ha poi introdotto il cross-play su tutte le piattaforme il 9 ottobre 2019. Il cross-play consente ai giocatori su PC, Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One, Android e iOS di mettersi in coda l’uno contro l’altro in partite classificate online e di creare lobby personalizzate a cui un giocatore su qualsiasi piattaforma può partecipare. Un’altra caratteristica molto apprezzata del videogioco è poi anche quella relativa ai crossover. Nel corso degli anni infatti, gli sviluppatori hanno reso disponibili personaggi nuovi provenienti da film, serie TV o altro ancora, da acquistare tramite i Mammoth Coins.

In particolare, tra i crossover più apprezzati si annoverano quello con i videogiochi di Rayman, con i personaggi di Rayman, Globox e Barbara. Vi è poi quello con la serie a fumetti Hellboy, con i personaggi Hellboy, Gruagach, Daimio e Nimue. Altri crossover celebri sono quello con The Walking Dead, con Negan, Rick, Daryl e Maggie; quello con Kung Fu Panda, con Po, Tigress e Tai Lung; quello con Teenage Mutant Ninja Turtles, con le quattro celebri tartarughe ninja; e quello con Tomb Raider, con l’eroina del titolo giocabile. In ultimo si cita il crossover con la WWE, che prevede le possibilità di giocare con wrestler come The Rock, John Cena e The Undertaker.

Brawlhalla: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: Brawlhalla

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

God of War: Ragnarök gameplay

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita...

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della...
- Pubblicità -