HomeSpecialiGod of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita nel...

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita nel 2022

-

Seguici su Twitch!

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della mitologia norrena, la saga videoludica si chiude, nell’ambito della sua sezione mitologica che riguarda la cultura e la storia scandinava, con God of War Ragnarok, un ultimo capitolo dedicato alla mitologia norrena. Il titolo in questione è programmato per il 2022, e uscirà, naturalmente, su PlayStation 4 e PlayStation 5, essendo un’esclusiva della Sony. Il gioco di azione e di avventura, sviluppato da Santa Monica Studio, è particolarmente dibattuto in diversi ambienti videoludici, tanto da aver portato i tantissimi giocatori di casino online nuovi a ragionare relativamente a tutto ciò che potrà essere osservato a proposito del videogioco. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito delle informazioni e della trama di God of War Ragnarok.

Trama di God of War Ragnarok

A proposito della trattazione che sarà realizzata in God of War Ragnarok, in termini di trama, vale la pena sottolineare qualche approfondimento relativo alle realtà mitologiche che saranno approfondite. Come già specificato precedentemente, il videogioco cercherà di trattare l’ultimo capitolo relativo alla mitologia norrena, dopo che God of War si era già basato su un’ampia trattazione della mitologia greca e delle sue divinità. In particolar modo, infatti, gli eventi del videogioco del 2018 avevano portato Kratos, il protagonista di God of War, ad affrontare Baldur, figlio di Freya, oltre che i figli di Thor, entrambi uccisi per questo motivo, sovvertendo le realtà della mitologia comunemente conosciuta.

- Pubblicità -

Già alla fine del titolo, però, era stata predetta, tra gli altri da Atreus, figlio di Kratos, la fine dei giorni, attraverso il Ragnarok (oltre che lo scontro tra Kratos e Thor), evento definitivo della storia umana in cui l’ira degli Dei si sarebbe abbattuta sugli umani in uno scontro epocale. Il Ragnarok sarà il tema principale del nuovo gioco in uscita nel 2022, in cui Kratos e un Atreus ormai adolescente, che si pone sempre più domande dopo aver scoperto la sua reale natura all’interno del gioco del 2018, affrontano Freya e Thor, in uno scontro incredibile che appassiona tantissimi i giocatori e che non resta che essere scoperto.

Tutte le informazioni su God of War Ragnarok

God of War Ragnarok è stato annunciato già a partire dal 2019, a seguito del grandissimo successo che il titolo del 2018, emblematicamente chiamato God of War, aveva ottenuto in tutto il mondo. La possibilità di esplorare un open world mai come prima approfondito, l’insieme dei nemici e delle difficoltà sempre più crescenti, le caratteristiche del titolo in merito a trofei collezionabili e tanto altro ancora hanno portato i videogiocatori di God of War, in virtù di una trama sicuramente importantissima, ad amare considerevolmente il titolo, ponendo subito in essere l’esigenza di rinnovare le definizioni dello stesso attraverso un ultimo grande capitolo che riguardasse la mitologia norrena.

A seguito dell’annuncio, però, il team di God of War ha dovuto affrontare diversi problemi, relativi soprattutto alle condizioni di salute dell’attore Christopher Judge, che interpreta Kratos all’interno del videogioco del 2018, chiaramente nelle vesti di doppiatore. Inoltre, la pandemia da Coronavirus ha portato al rallentamento nella realizzazione del titolo, che è stato ultimato in molto più tempo; in ogni caso, l’uscita nel 2022 è stata secondaria rispetto ad alcuni premi vinti, nel 2020, dal titolo, prima ancora che uscisse. In effetti, God of War Ragnarok è stato insignito di due premi come il Most Wanted Game e Most Anticipated Game, nell’ambito dei Golden Joystick Awards.

Sulla base di queste informazioni, è possibile conoscere anche di più relativamente allo sviluppo del titolo, anticipato attraverso alcuni spin-off e, soprattutto, attraverso alcune dichiarazioni che sono state realizzate nel corso dei 3 anni di attesa: gli attori principali e i doppiatori originali del titolo, che hanno definito la loro presenza in God of War, hanno confermato la loro partecipazione. Un’ultima notizia sicuramente importantissima per i giocatori di God of War riguarda la presenza di tutti e nove i regni della mitologia norrena, che saranno accessibili rispetto al titolo del 2018; in questo modo, ci si rende conto delle grosse potenzialità in più della mappa e dell’open world che sarà assicurato all’interno del titolo del 2022.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

multiversus open beta

Multiversus, la prova dell’open beta

Tante botte da orbi con un tocco di malsana follia: sono queste le premesse di Multiversus, provato in versione open beta. Warner Bros Games...
- Pubblicità -