HomeVideogiochi2021Marvel's Guardians of the Galaxy: tutti i dettagli sul videogioco

Marvel’s Guardians of the Galaxy: tutti i dettagli sul videogioco

-

- Pubblicità -

Il videogioco Marvel’s Guardians of the Galaxy è l’atteso titolo d’azione-avventura sviluppato da Eidos-Montréal e pubblicato da Square Enix. Questo è basato sulla serie di fumetti Guardiani della Galassia della Marvel Comics, traendo da questa la maggior parte delle sue caratteristiche, ancor più che dall’omonimo film del 2014 diretto da James Gunn. Che tragga ispirazione dai fumetti o dai lungometraggi per il cinema, questo videogioco promette però di offrire un’esperienza unica, che porterà i giocatori ad esplorare lo spazio profondo, tra meraviglie e pericoli.

Annunciato per la prima volta all’E3 del 2021, il gioco sarà il primo dedicato al celebre gruppo di supereroi, ormai divenuti particolarmente popolari grazie ai film a loro dedicati, con il terzo di prossima realizzazione. All’interno del gioco si ritroverà dunque l’amato gruppo di supereroi, alle prese tanto con problemi galattici quanto con problemi di tipo relazionale. Il titolo è inoltre il primo di una serie di videogiochi incentrati sulle proprietà della Marvel, la quale ha di recente stretto un accordo a riguardo con l’azienda distributrice Square Enix.

Nell’attesa di potervi giocare, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alla sua trama. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e la Digital Deluxe Edition.

Marvel’s Guardians of the Galaxy: la data di uscita, le console e le edizioni

- Pubblicità -

Marvel’s Guardians of the Galaxy ha una data di uscita fissata al 26 ottobre 2021. A partire da quel momento sarà giocabile su PC Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series  X/S. Il gioco sarà acquistabile sia in formato fisico che digitale, ritrovando quest’ultima sugli store ufficiali delle console come anche sulla piattaforma Epic Games al prezzo di 59,99€.

Del gioco sarà poi rilasciata anche una Digital Deluxe Edition, la quale al prezzo di 69,99€ include oltre al gioco standard anche la colonna sonora digitale del gioco, un mini artbook intitolato L’arte del gioco e una serie di costumi aggiuntivi per il protagonista e gli altri personaggi della squadra. Anche questa edizione verrà rilasciata il giorno poc’anzi riportato.

Marvel's Guardians of the Galaxy gameplay

Marvel’s Guardians of the Galaxy: il gameplay del videogioco

- Pubblicità -

La trama del gioco si svolge diversi anni dopo una massiccia guerra intergalattica che ha lasciato il segno nell’universo, che sta ancora affrontando le sue devastanti conseguenze. Tra coloro interessati a sfruttare la situazione ci sono i Guardiani della Galassia, guidati da Peter Quill e composti da Gamora, Rocket Raccoon, Groot e Drax il Distruttore. Tuttavia, in una delle loro truffe, questi provocano inavvertitamente un piccolo incidente, che mette in moto molto rapidamente una serie di eventi catastrofici che minacciano la pace del fragile universo. I cinque saranno dunque chiamati ad assumersi le responsabilità delle proprie azioni ed eliminare la minaccia.

In Guardiani della Galassia, il giocatore assumerà il controllo di Peter Quill da una prospettiva in terza persona. Il giocatore potrà poi utilizzare la pistola elementale di Quill per sconfiggere i nemici e volare in aria usando i suoi stivali a reazione. Gli altri membri della squadra non sono direttamente giocabili in quanto controllati dall’intelligenza artificiale, ma i giocatori potranno impartire loro comandi durante il combattimento. Ogni personaggio, inoltre, ha le proprie abilità uniche, che possono essere concatenate per infliggere più danni. In vari punti del gioco, il giocatore potrà poi prendere decisioni chiave, tramite alberi di dialogo.

Queste influenzeranno le relazioni tra i Guardiani e gli esiti di determinate missioni. Durante il gioco, dunque, i suoi compagni di squadra faranno riferimento alle decisioni di Quill. Nonostante i percorsi di dialogo ramificati, la storia principale rimane tuttavia la stessa e il gioco ha un solo finale. Il team ha poi deciso di non aggiungere modalità multiplayer, poiché ha ritenuto che i Guardiani fossero un gruppo di personalità particolarmente uniche e posizionando Quill al centro della maggior parte delle interazioni sociali, il giocatore può vivere meglio le dinamiche della squadra avendo questi personaggi reagire in modo imprevedibile ai comandi del loro leader.

Marvel’s Guardians of the Galaxy: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: GuardiansoftheGalaxy

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

God of War: Ragnarök gameplay

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita...

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della...
- Pubblicità -