HomeVideogiochi2021Lost in Random: tutto quello che sappiamo sul videogioco

Lost in Random: tutto quello che sappiamo sul videogioco

-

- Pubblicità -

Ideato dal pluripremiato studio di sviluppo svedese Zoink e scritto da Ryan North (vincitore dell’Eisner Award e autore di Adventure Time e della serie The Unbeatable Squirrel Girl della Marvel Comics), il videogioco Lost In Random promette di portare i giocatori in un mondo governato dal caos, sfidandolo al fine di scrivere un nuovo destino per i personaggi protagonisti. Con un’ambientazione fiabesca, il titolo si configura dunque come un’avventura ricca di imprevisti e misteri da svelare, che non mancherà di affascinare i giocatori amanti di questo genere.

“Quando abbiamo iniziato questo progetto, sapevamo di voler creare una favola un po’ più dark di quella che abbiamo realizzato in passato”, ha affermato Olov Redmalm, Creative Director and Lead Writer di Lost in Random. “Un aspetto difficile che abbiamo dovuto affrontare è stato decidere come sarebbe stato il gameplay: volevamo che il tema e il sistema di gioco ruotassero intorno ai dadi, ma abbiamo dovuto considerare che cosa apparisse fin troppo casuale e che cosa fosse casuale a sufficienza. Riteniamo che tutto sia nato in modo molto naturale, a partire da quell’idea centrale”.

Ci sarà dunque molto da scoprire, specialmente considerando le tante variabili presenti in una storia come questa, dove sembra essere il caos a gestire ogni cosa. Nell’attesa di potervi giocare, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alla sua trama. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche la data di uscita, il prezzo e i requisiti.

Lost in Random: la data di uscita e le console dove giocarlo

- Pubblicità -

Pubblicato dalla Electonic Arts, il videogioco sarà disponibile dal 10 settembre 2021 per le console Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC Microsoft Windows. Il gioco è però già preaquistabile dal 23 luglio sugli store delle console qui elencate e sulle piattaforme Origin e Steam. Qui lo si può ritrovare al prezzo di 29,99€. Attualmente non è noto se vi saranno edizioni del gioco diverse da quella standard, né se in futuro verranno rilasciati dei contenuti DLC.

Sono però stagi già rivelati i requisiti richiesti per giocare a Lost in Random da PC, soddisfando i quali si potrà fruire del titolo al massimo delle sue potenzialità. Questi prevedono un sistema operativo Windows 10 e un processore a scelta tra Intel i7 7700K o AMD Ryzen 7 2700X. Si richiede poi una memoria RAM di 16GB e uno spazio di archiviazione di 20GB. Per quanto riguarda la scheda video, sono invece consigliate una tra Radeon RX Vega 56 o Nvidia GTX 1070.

Lost in Random uscita

Lost in Random: la trama e il gameplay del videogioco

- Pubblicità -

Governato da una regina malvagia, il Regno di Alea è diviso in sei reami oscuri dove l’esistenza è dettata da un dado nero maledetto. Viaggiando nei panni di Even, i giocatori cammineranno per le misteriose strade acciottolate del Regno, incontreranno i suoi imprevedibili abitanti e intraprenderanno missioni coraggiose per salvare la sorella, Odd, dalle grinfie di Sua Maestà. Lungo la strada si uniranno a Dicey, un piccolo e strano dado vivente, e insieme scopriranno una storia secolare con un messaggio sorprendentemente moderno non tipicamente esplorato nei videogiochi: la casualità nel mondo non è qualcosa da temere o controllare, ma un potere che può essere imbrigliato abbracciandolo e imparando a combattere le avversità.

La casualità è dunque alla base di tutto nel Regno di Alea e questo principio è profondamente radicato nell’innovativo gameplay del videogioco. Lungo il percorso si raccolgono infatti monete che consentono a Even di imparare nuovi tipi di attacchi, abilità e altro ancora, che risultano utili durante i combattimenti tattici unici. I giocatori useranno la fionda di Even per attaccare nemici mortali e abbattere i cubi di energia che alimentano invece Dicey. Una volta caricato, possono poi tirare Dicey per congelare il tempo stesso e scatenare la sua potente magia. I giocatori dovranno dunque adattare rapidamente la loro strategia di battaglia all’interno di arene di giochi da tavolo in evoluzione per sfidare un destino maledetto e sfruttare davvero il potere della casualità.

Più si progredirà nel gioco, più ci si troverà a dover affrontare missioni particolarmente complesse. Ognuna di queste permetterà non solo alla protagonista di ottenere maggiori abilità e conoscenze, ma sarà anche occasione per lasciarsi ammaliare dalla realizzazione grafica ideata dagli sviluppatori. Come mostrato dal trailer, Lost in Random si configura infatti come un gioco dalla grafica e dalle atmosfere particolarmente coinvolgenti, con innumerevoli creature da scoprire. Tra battaglie, dialoghi e l’esplorazione del mondo di gioco, si arriverà ad ottenere un’avventura che si preannuncia come memorabile.

Lost in Random: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: Ea

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -