HomeVideogiochi2020Spiritfarer: tutti i dettagli sul videogioco

Spiritfarer: tutti i dettagli sul videogioco

-

Parlare della morte è probabilmente una delle cose più difficili che ci possano essere. Nonostante ci siano numerose opere artistiche che afrontino questo tema, solo poche riescono a farlo con la grazia necessaria a trasmettere anche gli strumenti per accettarla. Anche nel mondo dei videogiochi vi sono numerosi titoli che affrontano l’argomento, ma in Spiritfarer questa trova nuove entusiasmanti possibilità narrative. L’azienda Thunder Lotus Games ha infatti sviluppato un videogioco indipendente che spinge il giocatore a relazionarsi con la morte, apprezzando quanto viene prima di questa.

Accolto con grande entusiasmo dalla critica e dai giocatori, Spiritfarer si configura con un titolo dall’avventura gestionare in 2D in stile metroidvania. All’interno di questo i giocatori compiono un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’importanza dei legati e degli addii. Prima di giocare a questo titolo particolarmente forte emotivamente, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alla sua trama. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

Spiritfarer per Ps4, Xbox One, Pc e Switch: prezzo, requisiti, download ed edizioni

Pubblicato dalla Thunder Lotus Games, Spiritfarer è diventato disponibile a partire dal 18 agosto 2020 per PC  Microsoft WindowsmacOS, Stadia, Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch. Questo è acquistabile in formato fisico o digitale, ritrovando quest’ultimo sugli store ufficiali delle console qui citate come anche sulla piattaforma Steam. Il gioco può essere acquistato al prezzo di 24,99€. Esiste poi anche una Digital Deluxe Edition, che al prezzo di 33,09€ include oltre al gioco anche la sua colonna sonora e un digital artbook con i disegni preparatori.

Per giocarvi da PC, vi sono poi alcuni requisiti da soddisfare, così da poter utilizzare il gioco al massimo delle sue potenzialità. Questi richiedono un sistema operativo Windows 7 o  successiva e un processore Dual Core 3.0. È infine necessario disporre di 4GB di RAM e 7GB di spazio di archiviazione, come anche di una scheda video tra DirectX 10.

Spiritfarer: la trama e il gameplay del videogioco

Il giocatore assume il ruolo di Stella, accompagnata dal suo gatto domestico Daffodil, che prende il posto del mitologico Caronte come il nuovo Spiritfarer, un traghettatore che deve navigare il mare per trovare gli spiriti ed esaudire i loro ultimi desideri e infine portarli all’Everdoor, una porta per l’aldilà. Stella si procura dunque una nave tutta sua e inizia a viaggiare per il mondo, raccogliendo gli spiriti e aiutandoli a soddisfare i loro ultimi desideri, facendo amicizia con loro lungo il percorso. Mentre raccoglie più spiriti e risorse, Stella espande ulteriormente la nave e le sue capacità, consapevole che prima o poi dovrà dire addio ad ognuno di loro.

Spiritfarer è un placido gioco gestionale sul tema della morte. Nel ruolo di Stella, traghettatrice dei defunti, il giocatore è chiamato innanzitutto a costruire una barca per esplorare il mondo, quindi prendersi cura degli spiriti fino a condurli all’agognato oltrevita. Durante il percorso, il giocatore può coltivare, estrarre, pescare, raccogliere, cucinare e creare per riuscire ad attraversare i mari mistici. Svolgere tutte queste attività collaterali permetterà di migliorare e gestire al meglio la propria barca e tutti gli spiriti presenti su di essa. Si potrà infatti ottenere potenziamenti speciali o doni da poter rivolgere ai propri passeggeri. Questi ultimi, faranno a quel punto dono a Stella dei propri ricordi.

Spiritfarer game

Ci si può unire all’avventura anche nel ruolo di Daffodil il gatto per giocare in modalità cooperativa. Trascorrendo del tempo con i propri passeggeri, si potranno stringere legami profondi e indimenticabili, fino ad arrivare a porgere l’ultimo saluto ai propri eterni amici. Si tratta di un viaggio della durata di circa 30 ore, ma che può richiederne anche più di 50 se ci si sofferma alla scoperta di ogni più piccolo dettaglio presente nel gioco. Tra le altre cose, infatti, è possibile anche personalizzare tanto la barca quanto Stella e il suo gatto.

L’aggiornamento Lily

Come anticipato dagli sviluppatori nel febbraio del 2021, questi erano al lavoro per dar vita ad ulteriori aggiornamenti e approfondimenti del gioco. Il primo arrivato di questi è l’aggiornamento denominato Lily. Si tratta di una piccola ma importante aggiunta al gioco base Spiritfarer. Questo aggiornamento gratuito introduce il nuovo personaggio di Lily, lo spirito farfalla, che condurrà il giocatore attraverso numerose scene in grado di aggiungere dettagli e profondità narrativa alla storia di Stella, il personaggio principale. Inoltre, l’aggiornamento introduce miglioramenti al gioco in co-op locale e risolve vari problemi tecnici.

Spiritfarer: il trailer del videogioco

Fonte: Thunderlotusgames

 

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -