HomeVideogiochi2020Final Fantasy VII Remake: tutte le curiosità sul videogioco

Final Fantasy VII Remake: tutte le curiosità sul videogioco

-

- Pubblicità -

Quella di Final Fantasy è una delle saghe videoludiche più celebri di sempre, con alcuni dei suoi titoli giudicati come veri e propri capolavori di quest’arte. In particolare, con Final Fantasy VII del 1997 si è avuta la vera svolta nella serie, portando questa a divenire famosa in tutto il mondo, con oltre 130 milioni di copie vendute in ogni dove. Oggi proprio quel celebre capitolo è stato oggetto di un rifacimento volto a donargli tutta la magnificenza che le odierne tecnologie permettono. Final Fantasy VII Remake è infatti il uovo titolo sviluppato e pubblicato dalla Square Enix, sotto la direzione di Tetsuya Nomura.

Per lavorare a questo, sono tornati nel team di sviluppo alcuni dei membri originali che lavorarono al capitolo del 1997. Il processo ha così dato al videogioco la possibilità di essere aggiornato sotto molteplici aspetti, dalla grafica al design dei personaggi, ricercando uno stile che portasse ad un realismo senza però dimenticare la stilizzazione celebre del titolo originale. La decisione di pubblicare Remake in più parti è derivata dalla volontà da parte del team di includere il contenuto originale nella sua interezza. Il progetto dunque è ancora in corso, con un’uscita imminente che permetterà di vivere il gioco con un’esperienza migliorata.

Al momento della sua uscita, Final Fantasy VII Remake è stato particolarmente ben accolto dalla critica e dal pubblico, arrivando a vendere in breve oltre 5 milioni di copie in tutto il mondo. Si tratta dunque di un videogioco imperdibile per i fan del genere, ma prima di giovarvi, sarà senza dubbio utile conoscere ulteriori caratteristiche di questo. Proseguendo qui nella lettura si potranno infatti ritrovare dettagli come la data d’uscita ufficiale per la nuova versione del videogioco come anche le console per cui è disponibile. Successivamente, si approfondiranno anche il gameplay, le DLC e i personaggi.

Final Fantasy VII Remake per PlayStation: la data d’uscita della seconda parte

- Pubblicità -

Come anticipato, il videogioco è stato concepito per essere distribuito in due parti. La prima di queste, per PlayStation 4, è stata rilasciata in data 10 aprile 2020. È possibile acquistarla su PlayStation Store al prezzo di €69,99. A partire dal 10 giugno 2021, invece, il videogioco verrà reso disponibile anche per la nuova console Netx-Gen PlayStation 5. Si tratterà, come anticipato, di una versione migliorata, intitolata Final Fantasy VII Remake: Intergrade, tanto da un punto di vista grafico quanto nel gameplay, con alcune novità. Tra queste vi è la Modalità Foto, un contenuto scaricabile a pagamento incentrato su Yuffie e un nuovo personaggio chiamato Sonon, che aggiungerà due nuovi capitoli alla storia. Attualmente, il videogioco non è disponibile per PC o Xbox.

Final Fantasy VII Remake DLC

Final Fantasy VII  Remake: il gameplay e i personaggi del videogioco

I giocatori controllano Cloud Strife, un ex soldato della Shinra diventato mercenario che si unisce al gruppo eco-terroristico AVALANCHE per combattere la Shinra Corporation, che ha prosciugato l’energia vitale del pianeta. Ogni elemento è stato rifatto, utilizzando grafica poligonale in tempo reale rispetto agli ambienti pre-renderizzati dell’originale. La storia include importanti espansioni allo sviluppo del personaggio e alcune importanti aggiunte alla trama. Il sistema di combattimento, inoltre, è stato completamente rivisto, realizzando un innovativo hack’n’slash “a tempo”. Abbandonando la logica “a turni”, ogni colpo che va a segno incrementa la barra ATB (Active Time Battle). Questa permette l’utilizzo di abilità, magie e oggetti.

- Pubblicità -

Nel corso di un combattimento è possibile spostare il controllo su più personaggi. Ciò permette dunque di essere dotati delle giuste abilità a seconda dello scontro in cui si è coinvolti. Quando la battaglia diventa intensa è possibile ricorrere alle abilità limite (le vecchie limit) e agli Esper (ovvero i Guardian Force). La prima è un concentrato di forza pura che si esprime con una mossa speciale basata sull’arma utilizzata. Gli Esper, invece, sono delle entità invocate sul campo con il solo compito di scagliare incantesimi elementali. La loro presenza in campo ha però una durata limitata. Per quanto riguarda i personaggi, il videogioco ripropone i principali presenti già nell’originale, aggiornandone però tanto il look quanto il loro atteggiamento o il modo di parlare.

Final Fantasy VII Remake: le DLC

Con l’arrivo di Final Fantasy VII Remake Intergrade, seconda versione del videogioco disponibile per PlayStation 5, sarà possibile giocare anche una DLC dedicata al personaggio di Yuffie. Questo, ancora in parte avvolto nel mistero, sarà diviso in due capitoli, che vedranno un secondo gruppo di attivisti infiltrarsi a Midgar. Nello specifico, la ragazza si avventurerà nella metropoli con l’obiettivo di sottrarre la Ultimate Materia alla Shinra Corp. In questa missione sarà affiancata dal padre, Sonon, guerriero originario del Wutai ed esperto di kung-fu. In Final Fantasy 7 Remake Intergrade, Yuffie potrà contare su strategie di combattimento adatte sia alla lunga distanza sia agli scontri ravvicinati. I suoi shuriken, inoltre, potranno essere utilizzati per distruggere scatole o mettere assegno mosse in stile ninja.

Final Fantasy VII Remake: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: FFVIIRemakeSquare

 

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

God of War: Ragnarök gameplay

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita...

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della...
- Pubblicità -