HomeVideogiochi2020Dead by Daylight: Silent Hill, tutte le curiosità sul capitolo XVI del...

Dead by Daylight: Silent Hill, tutte le curiosità sul capitolo XVI del gioco

-

Per tutti quelli che guardando un film horror hanno tifato per il serial killer di turno, il videogioco Dead by Daylight consente di assumere finalmente proprio tali vesti, operando così un ribaltamento di prospettiva particolarmente divertente ed entusiasmante. Sviluppato dalla Behaviour Interactive, scopo del giocatore in esso è dunque quello di eliminare i sopravvissuti e trionfare su di loro. Si può naturalmente assumere anche entrambe le parti e infatti il gioco risulta ancor più avvincente grazie alla modalità multiplayer. Diversi sono inoltre i capitoli del gioco, ognuno con la propria mappa e i propri personaggi. Attualmente, l’ultimo rilasciato è Dead by Daylight: Silent Hill.

Ad oggi si tratta di un titolo particolarmente apprezzato dagli amanti del genere. Dato ciò che si offre, non sorprende che nel giro di pochi anni questo abbia venduto oltre 5 milioni copie e vanti oltre 25 milioni di giocatori in tutto il mondo. Prima di giocarvi, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed al capitolo dedicato Silent Hill. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

Dead by Daylight per Ps4, Xbox, Switch, PC e Mobile: download, prezzo e requisiti

Pubblicato dalla Starbreeze Studios, Dead by Daylight è diventato inizialmente disponibile a partire dal 14 giugno 2016 per PC  Microsoft Windows. Successivamente è stato esteso anche alle console PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch. Dal 2020 è disponibile anche per Stadia e dispositivi mobile Android iOS. Il gioco è acquistabile in formato digitale, ritrovandolo sugli store ufficiali delle console qui citati come anche sulla piattaforma Steam al prezzo di 19,99€. Per dispositivi mobile è invece presente come free-to-play. Per ottenerlo, basterà eseguire il download e iniziare a giocarvi.

Per giocarvi da PC, vi sono però alcuni requisiti da soddisfare, così da poter utilizzare il gioco al massimo delle sue potenzialità. Questi richiedono un sistema operativo Windows 10 a 64bit e un processore Intel Core i3 4170 o equivalente. È infine necessario disporre di 8GB di RAM e 50GB di memoria video, come anche di una scheda video tra GeForce 760 o AMD HD 8800 o versione superiore.

Dead by Daylight: il gameplay del videogioco

All’interno del videogioco, di natura multiplayer, gruppo di un massimo di 4 sopravvissuti deve eludere un killer moderatamente potente deciso a sacrificarli con i ganci per l’Entità. La prospettiva dei sopravvissuti è in terza persona, mentre quella dell’assassino è in prima persona. I sopravvissuti non possono combattere contro l’assassino a meno che non utilizzino speciali vantaggi, oggetti o ostacoli utilizzati in tutta la mappa per stordirlo.

L’obiettivo primario dei sopravvissuti è quello di fuggire dal killer, attraversando uno dei due cancelli presenti nella mappa di gioco. Per poter aprire questi ultimi, è però necessario riparare e riattivare cinque dei sette generatori elettrici. Nel far ciò, devono cercare di rimanere in vita, sfuggendo agli attacchi del killer. I sopravvissuti possono ingannare e sfuggire al killer sfruttando dei bancali appoggiati sulle pareti, posizionandoli momentaneamente per ostacolarne l’inseguimento.

L’obiettivo del killer è invece quello di impedire che i sopravvissuti riescano a fuggire. Per raggiungere tale scopo, dovrà atterrarli e appenderli a dei ganci sacrificali. Su di essi verrà evocata lentamente l’Entità, presenza maligna che vige sui killer e che li ingaggia durante le prove. Nel gioco sono presenti 22 killer. Ognuno di esso possiede competenze e caratteristiche diverse, oltre ad abilità che li rendono unici l’uno dall’altro. Sono infatti presenti personaggi celebri del cinema horror come Michael Myers, Ghostface, Leatherface, Freddy Krueger, e Pyramid Head.

Dead by Daylight Silent Hill

Dead by Daylight: Silent Hill, tutte le caratteristiche del XVI capitolo

Come accennato, sono molti i killer che caratterizzano il gioco, tra cui anche il celebre Pyramid Head di Silent Hill. Proprio la celebre città dei mostri è uno dei 15 regni presenti in Dead by Daylight. Questa e i suoi personaggi sono stati introdotti con il rilascio del Capitolo XVI il 16 giugno 2020. Ambientato nella scuola elementare di Midwich, un ambiente in due piani dove il giocatore può guidare il celebre assassino alla ricerca delle sue vittime, tra cui si annovera Cheryl Mason, personaggio celebre della serie di Silent Hill. Al contrario, i Sopravvissuti dovranno cercare di riparare il Generatore presente nell’aula di musica o nel laboratorio per poter riuscire a sfuggire al killer.

Pyramid Head è inoltre in grado di utilizzare abilità particolari, attaccando a distanza anche attraverso oggetti, utilizzando la grande lama anche per scavare dei veri e propri fossati nel terreno. Inoltre, può inviare istantaneamente i sopravvissuti catturati nella Cage of Atonement, velocizzando così il processo. Vi è invece la possibilità, per il personaggio di Cheryl di modificarla grazie ad una skin che la fa assomigliare a Lisa Garland, altro noto personaggio della serie. I più attenti potranno poi ascoltare anche le musiche originale di Akira Yomaoka, compositore storico della serie.

Dead By Daylight: il trailer del videogioco

Fonte: Deadbydaylight

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -