Call of Duty Mobile Trucchi

Call of Duty è da sempre tra le saghe videoludiche più celebri di sempre, con oltre 520 milioni di giocatori in tutto il mondo e vendite che nel corso di circa vent’anni hanno superato i 15 miliardi di dollari. Composta da 18 capitoli ufficiali, di cui 2 edizioni rimasterizzate, e diversi spin-off, quella di COD è senza dubbio una serie imprescindibile per gli amanti del genere sparatutto in prima persona. Con il primo capitolo pubblicato nel 2003, si sono infatti stabilite nuove regole e standard tanto per questo genere quanto per i suoi simili. Tra i titoli più recenti della saga si annovera invece Call of Duty Mobile.

Sviluppato dalla Tencent Games e pubblicato da Activisio, questo come suggerisce il nome è stato rilasciato unicamente per piattaforme mobili. Nonostante tale differenza rispetto agli altri titoli della saga, si tratta di un videogioco contenente al suo interno tutte le principali caratteristiche che hanno reso Call of Duty uno degli sparatutto più apprezzati di sempre. Pubblicato a livello mondiale il 30 settembre 2019, Call of Duty Mobile è, come suggerisce il nome, principalmente disponibile per piattaforme mobile quali iOS e Android. Questo è scaricabile in modalità free-to-play, ovvero completamente gratuita tramite gli store ufficiali. Per chi desidera giocarvi anche da PC Microsoft Windows, basterà invece recarsi sul sito Web ufficiale del gioco e procedere con il download.

Ad averlo particolarmente premiato, infatti, sono stati proprio i videogiocatori, i quali hanno fatto raggiungere a Call of Duty Mobile un elevatissimo numero di download in poco tempo. Ancora oggi si tratta di un capitolo della serie particolarmente imperdibile per i fan. Prima di iniziare a giocarvi, però, sarà certamente utile conoscere alcuni dei principali trucchi e consigli da sapere. Grazie a questi, sarà infatti possibile destreggiarsi tra le insidie che il videogioco presenta, avendo una marcia in più nell’affrontare tutte le principali situazioni proposte nel corso della partita.

Call of Duty Mobile: i trucchi per il videogioco

Allenamento contro i BOT

Durante i primi 7 livelli di Call of Duty Mobile si avrà modo di allenarsi e apprendere le caratteristiche del videogioco attraverso il combattimento contro dei BOT AI. Affrontando questi si potrà non solo ottenere grande divertimento sin da subito, ma sarà anche possibile dotarsi di accessori, armi e diverse kills che torneranno utili più avanti nel gioco. È possibile riconoscere i BOT per il loro stare in piedi fermi in mezzo alla mappa, oppure tramite le Killcam, poiché dotati di armi standard. A partire dal livello 8, il gioco inizierà invece ad introdurre anche degli umani.

Eseguire una scivolata

In Call of Duty Mobile è possibile ritrovare molte delle più comuni funzioni degli altri giochi della serie. In particolare, si ha qui anche la possibilità di correre e scivolare. Per poter eseguire quest’ultima azione, basterà premere il pulsante per accovacciarsi mentre si corre, e il proprio personaggio farà una breve scivolata. Durante questa, è inoltre possibile anche mirare e sparare, eseguendo delle Kill particolarmente sbalorditive.

Nascondersi in acqua

Se nel bel mezzo di una battaglia ci si ritrova in situazioni di grande difficoltà, con i propri nemici in vantaggio numerico, una buona tattica di sopravvivenza è quella di nascondersi sott’acqua. Da qui, ad una profondità di sicurezza e con una buona visuale, sarà possibile uccidere i propri nemici senza essere visti. In mancanza di acqua, è comunque possibile coricarsi a terra. Per farlo basta tenere premuto qualche secondo il pulsante per accovacciarsi.

Call of Duty Mobile videogioco

Corsa automatica

Un’altra funzionalità molto utile del gioco è quella della corsa automatica. Fare ciò permette al personaggio di rimanere in movimento, mentre il giocatore può concentrarsi sul mirare e sparare ai nemici presenti intorno a sé. Per utilizzare la corsa automatica, basterà iniziare a correre e poi spostare la pressione del dito verso il logo arancio in alto. Così facendo si bloccherà lo scatto in avanti.

Esplorare le mappe

Le mappe di Call of Duty Mobile vengono spesso aggiornate e modificate, lasciando dunque comparire nuovi punti che possono rivelarsi strategicamente vantaggiosi. Un buon consiglio è dunque quello di esplorare continuamente le mappe presenti, al fine di trovare nuovi punti da cui poter avere una buona visuale senza però essere visti dai nemici. Il vantaggio che se ne ottiene è a dir poco utile.

Gli eventi e le sfide

Su Call of Duty Mobile sarà possibile tenere d’occhio una serie di eventi e sfide che si aggiornano di continuo. Partecipare a queste permetterà di ottenere, in caso di vittoria, ricompense particolarmente importanti, specialmente per quanto riguarda l’equipaggiamento. Nel menù principale del gioco, dunque, si potrà trovare l’elenco delle sfide presenti e il tempo per cui queste rimarranno disponibili.

Utilizzare il giroscopio

Alcuni utenti hanno evidenziato come l’abilitazione del giroscopio si sia rivelata una modalità di gioco particolarmente intrigante. Con questo, e impostando la sensibilità a 120, sarà possibile vivere un’esperienza molto più interattiva. Girandosi fisicamente, infatti, sarà possibile muovere anche la visuale nel gioco e mirare ai nemici intorno a sé.

Call of Duty Mobile gameplay

Modalità avanzata

La modalità avanzata di Call of Duty Mobile consente di decidere autonomamente dove e quando sparare. Il pulsante che viene aggiunto a destra con la modalità avanzata, oltre a sparare, entra in automatico nel mirino dell’arma, che migliora la precisione di tiro. È possibile anche selezionare il solo mirino per zoomare su una zona, per poi guardarsi intorno con il pollice destro e sparare con quello sinistro al momento opportuno.

Riscuotere i premi

Parte importante del videogioco sono naturalmente i premi. Per ogni attività compiuta nel corso della partita, infatti, si potrebbero ottenere determinate ricompense. Queste si sbloccano nel momento in cui si completano gli obiettivi, nel momento in cui si attuano una serie di uccisioni o si dà luogo a straordinari headshot. Per riscuotere i premi ed entrare in possesso di nuovi oggetti, basterà recarsi nella sezione dedicata alla stagione in corso, sul lato sinistro della schermata principale, e lì si troverà il pulsante che permette di sbloccare tutti i premi.

Personalizzare la schermata e i comandi touch

Nel tutorial iniziale di Call of Duty, sarà possibile scegliere tra due modalità di comandi. Vi è la modalità semplice, dove l’arme sparerà automaticamente ogni volta che il mirino inquadra un nemico, o modalità avanzata, dove invece si avrà il pulsante per sparare autonomamente. Oltre a scegliere tra queste due modalità, sarà possibile anche decidere la posizione che si preferisce per ogni pulsante presente. Recandosi in configurazione personalizzata si aprirà dunque la schermata dei comandi, dove si potrà spostare o nascondere i pulsanti e ridimensionare o rendere trasparenti le icone.

Giocare con le cuffie

Giocare senza cuffie a Call of Duty Mobile è naturalmente possibile, ma avvalersi di queste nel bel mezzo di una partita consente di disporre di notevoli vantaggi in più. Con le cuffie sarà infatti possibile immergersi completamente nel gioco, migliorando l’esperienza anche per via della possibilità di sentire ciò che accade con estrema precisione in più. Ad esempio, con un audio avanzato sarà possibile anche ascoltare i movimenti del nemico e prevenire il suo attacco.