Il settore videoludico, ormai è innegabile, sta vivendo una profonda crisi d’identità. C’è tantissima confusione riguardo al 4K, all’HDR, alle nuove console mid-gin fatte uscire da Microsoft e Sony, alla realtà virtuale. L’alto rischio legato alle nuove IP, più che reale se vediamo cos’è successo con produzioni come No Man’s Sky, ha poi definitivamente aperto un inferno di versioni rimasterizzate di ogni tipo, in modo da puntare soltanto su cavalli già vincenti. I migliori titoli della scorsa generazione sono così approdati nei gloriosi 1080p su Ps4 e Xbox One, ora gli stessi stanno arrivando con upscaling in 4K anche su Ps4 Pro, l’unica certezza è che stiamo ancora vivendo nel passato. In questo marasma di titoli ripescati dalla old-gen ci anche LEGO Harry Potter Anni 1-4 e anni 5-7, ora disponibili anche su Ps4 accorpati in un solo disco Blu-ray dal nome di LEGO Harry Potter Collection.

Come spesso accade per operazioni simili, le modifiche corpose si contano sulle dita di una mano, sicuramente è stata migliorata la risoluzione – portata ora a 1080p – e la fluidità, il frame rate infatti è granitico e affidabile. Dal punto di vista tecnico però non ci sono molti altri miglioramenti, molte texture sono rimaste a bassa risoluzione, i miglioramenti si riscontrano “soltanto” per tutti i modelli 3D, mentre l’ambientazione è ancora parzialmente “piatta”. Insomma nulla a che vedere con LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza o LEGO Jurassic World, ovviamente, titoli nati direttamente sulla nuova generazione. Allora perché giocare a questa LEGO Harry Potter Collection su current-gen? Quando un distributore opta per una scelta simile, da una parte strizza l’occhio agli appassionati incalliti che rigiocherebbero i titoli all’infinito, dall’altra però c’è anche chi non ha mai messo mano sul gioco in questione, le versioni arricchite offrono così l’occasione principe per recuperare tutto.

LEGO Harry Potter Collection

Questa ennesima Collection è dunque rivolta a queste due macro-categorie, raccoglie tutti e sette gli anni a Hogwarts di Harry Potter in un solo posto (si può scegliere quale “disco” giocare all’avvio), godendo inoltre dei DLC aggiuntivi usciti negli anni passati. Nella Collection troviamo infatti già installati il Character Pack DLC che include 10 personaggi – Godric Ggrifon d’oro, Harry (Yule Ball), Tosca Tassorosso, Lockhart (Straightjacket), Luna (Lion Head), Peeves, Hermione (Pink Dress), Ron Weasley (Ghoul), Corinna Corvonero e Salazar Serpeverde – e lo Spell Pack DLC, con cinque nuove magie – Cantis, Densaugeo, Ducklifors, Melofors e Tentaclifors.

LEGO Harry Potter Collection

Magie che, come tradizione, vanno imparate col tempo, esplorando le mappe e avanzando con la storia principale, che prosegue all’incirca di pari passo con i film usciti per il grande schermo – con in più l’aggiunta della classica ironia LEGO. Da questo punto di vista ritroviamo tutta la magia dei giochi originali, potremo accompagnare Harry e i personaggi del suo vasto mondo in decine e decine di avventure e mini puzzle, fino ad arrivare allo scontro finale con il Signore Oscuro per eccellenza, Lord Voldemort (ops l’abbiamo nominato…). Se amate l’universo fantastico creato dalla fantasia di J.K. Rowling, e non avete mai giocato uno di questi titoli customizzati LEGO, è arrivato il momento di rimediare con questa LEGO Harry Potter Collection, proprio per tutti i motivi che ricordavamo prima: tecnica generale migliorata quanto basta, gameplay classico, sceneggiatura ironica e appassionante.

LEGO Harry Potter Collection

Acquisto consigliato anche se non toccate i titoli da anni e avete voglia di un ripasso generale, o se avete manie di completismo, i DLC aggiuntivi già integrati sapranno regalarvi qualcosa in più rispetto al passato (nel caso in cui li abbiate persi). Tutto questo anche a ragion veduta di un prezzo al lancio più che competitivo, 44,99 euro a listino, che per due giochi completi di DLC al meglio della loro forma non è affatto male. Il resto è storia dei nostri tempi, remastered su remastered, in attesa di tempi migliori.