HomePersonaggiZacian: tutto quello che c'è da sapere sul nuovo Pokémon

Zacian: tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Pokémon

-

- Pubblicità -

Nel novembre del 2019 la Nintendo ha rilasciato due nuovi videogiochi della serie Pokémon, i quali hanno introdotto l’ottava generazione. Si tratta di Pokémon Spada e Scudo, all’interno dei quali il giocatore si trova ad esplorare diversi ambienti come pianure, foreste, montagne innevate, città e villaggi, compiere le missioni previste e a combattere contro un’antica minaccia. Particolarmente apprezzati, questi due giochi disponibili per Nintendo Switch hanno introdotto diverse novità, tra cui anche due nuovi Pokémon mascotte. Se per Scudo questo è Zamazenta, per Spada è Zacian, ed è proprio su quest’ultimo che si concentra questo articolo.

Zacian ha infatti un ruolo estremamente importante nella storia di questi nuovi giochi ed è dunque importante conoscere quanto più possibile di lui e delle sue capacità. Qui di seguito si forniranno dunque tutte le sue caratteristiche tecniche ma anche le abilità e altre curiosità. Divenuto estremamente popolare in breve tempo, Zacian è inoltre presente già anche al di fuori del videogioco, avendo fatto la sua comparsa sia in serie animate che come protagonista di alcune carte di gioco. Qui di seguito si forniranno maggiori indicazioni anche su tutto ciò.

Zacian: tutti i dettagli sul Pokémon

- Pubblicità -

Zacian è un Pokémon leggendario di tipo Folletto, introdotto proprio con l’ottava generazione di videogiochi. Oltre ad essere, come già accennato, la mascotte di Pokémon Spada, comparendo sulla copertina del gioco, Zacian è presente come personaggio all’interno della storia ed è un Pokémon molto particolare. Egli non si evolve da o in nessun altro Pokémon, ma possiede una seconda forma attivabile donandogli la Spada rovinata, un artefatto leggendario associato proprio a Zacian. Con questa, la sua forma originale di Eroe di Mille Lotte si trasforma in Re delle Spade, di doppio tipo Folletto/Accaio.

Per quanto riguarda la sua fisionomia, Zacian è un Pokémon quadrupede simile ad un lupo. Le zampe lunghe e affusolate sono color crema e terminano in quattro pericolosi artigli. In cima alla testa presenta invece una specie di corona oro con tre punte di diverse dimensioni, mentre il resto del corpo è di colorito ceruleo con alcune striature crema. Ai lati del collo sono attaccate una striscia per lato di pelo lungo coloro corallo, mentre dalle scapole si dipanano delle protuberanze simili ad ali d’oro. La coda, infine, è lunga, piatta e di colore corallo. Quando è dotato della Sapda rovinata, Zacian regge questa tra le sue fauci.

- Pubblicità -

Proprio la spada si rivela essere la sua principale abilità. Grazie a questa, estremamente affilata, egli è in grado di lanciarsi attraverso il campo di battaglia per colpire i nemici a grande velocità. Zacian è infatti talmente rapido in questi colpi da farli risultare invisibili a occhio nudo e chi ne viene colpito si ritrova abbattuto ancor prima di poter avvertire dolore. Addirittura, Zacian lotta muovendosi con tale grazia che riesce persino ad ammaliare i suoi avversari. Non per nulla, Zacian possiede la Velocità base più alta tra tutti i Pokémon di tipo Acciaio e l’Attacco base più alto tra tutti i Pokémon di tipo Folletto.

Zacian Zamazenta

Zacian e Zamazenta

- Pubblicità -

Insieme a Zamazenta, mascotte di Scudo, Zacian è membro del Duo Eroico. Si tratta di un termine non ufficiale utilizzato per riferirsi al duo leggendario formato da questi due Pokémon. Ad aver conferito loro questa nomea vi è l’aver sconfitto Eternatus, il quale circa 3.000 anni prima degli eventi di Spada Scudo diede luogo ad un fenomeno catastrofico chiamato Notte Oscura. Dopo averlo battuto, i due Pokémon si recarono poi nel Bosco Assopito, riposando lì per migliaia di anni, fino a venire quasi del tutto dimenticati.

I due Pokémon presentano statistiche pressoché identiche, anche Zamazeta, nella sua forma di Re degli Scudi, risulta meno forte in attacco ma più dotato di Difesa Speciale. I due insieme possiedono il totale di statistiche più alto tra i Pokémon di tipo Acciaio. Pur essendo molto simili ed entrambi appartenenti ad una specie asessuata, nelle versioni inglesi, giapponesi e cinesi dei giochi ci si riferisce a Zacian come la “sorella più vecchia di Zamazenta”, mentre altre localizzazioni utilizzano il termine “figura fraterna”.

Zacian V: il prezzo e altri dettagli

Come noto agli appassionati, i Pokémon V sono una variante nel Gioco di Carte Collezionabili Pokémon. Questi furono introdotti per la prima volta nell’espansione Spada e Scudo e funzionano in modo molto simile sia ai Pokémon-EX delle serie Nero e Bianco e XY sia ai Pokémon-ex della Serie EX. Possiedono HP considerevolmente più alti e attacchi più forti rispetto alle loro controparti regolari. Fa parte di questa variante anche Zacian, nominato in questo caso Zacian V.

Questo, dotato di Abilità Spada Indomita, consente una sola volta durante il proprio turno di guardare le prime tre carte del proprio mazzo e assegnare un numero qualsiasi di carte Energia Metal presenti tra esse a questo Pokémon. La carta di Zacian V è particolarmente ricercata dai collezioni, anche per via dell’aura leggendaria del Pokémon. In rete si possono trovare alcuni esemplari di questa in vendita, con prezzi che variano a partire da circa 10€.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin

Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin, arriva l’espansione Different Future

Da oggi puoi partire per una nuovissima avventura nel GdR d'azione di Square Enix Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin grazie all'uscita della sua...
- Pubblicità -