Giochi da tavolo: tutti i migliori titoli a cui giocare

Giochi da tavolo

Tra le tante tipologie di giochi esistenti al mondo, quelli da tavolo sono indubbiamente tra i più apprezzati. I giochi da tavolo sono infatti ottimi per ritrovarsi insieme ai propri amici e dar vita a serate splendide, dove in base al gioco prescelto si possono vivere avventure di vario tipo, basate o sulla collaborazione o sulla sfida che contrappone tra loro i vari giocatori. Si contano oggi innumerevoli varietà di giochi da tavolo, da quelli per bambini a quelli per adulti, da quelli di strategia alle avventure dinamiche. Attraverso generi, contesti e dinamiche sempre diverse, i giochi da tavolo offrono divertimento illimitato. Ecco allora un utile elenco dei giochi da tavolo da non perdere.

Migliori giochi da tavolo divertenti

Migliori giochi da tavolo

  • Monopoly. Monopoly è semplicemente il gioco da tavolo più celebre di sempre, il primo che viene in mente quando si parla di questa tipologia di giochi. Lo scopo del gioco, come noto, è diventare monopolista e mandare in bancarotta tutti gli altri giocatori. Tra l’acquisto di terreni, stazioni o società, imprevisti e probabilità, costruzione di case e alberghi, la sfida si fa sempre più avvincente. Vince chi riesce ad amministrare al meglio le sue finanze.
  • Risiko!. Risiko, tra i più popolari giochi da tavolo di sempre, è basato interamente sulla strategia. I giocatori, con una plancia rappresentante il mondo suddiviso in 42 territori raggruppati in 6 continenti, hanno lo scopo di raggiungere un obiettivo predefinito, segreto e diverso per ognuno dei partecipanti. Questo può consistere nella conquista di un certo numero di territori, nella conquista di due o più continenti o nell’annientamento di un giocatore avversario.
  • Cluedo. Si tratta del gioco migliore di sempre per gli aspiranti detective. Lo scopo è quello di scoprire per primo chi è l’autore dell’efferato omicidio avvenuto in un’antica residenza inglese, in quale locale della casa e con quale arma. Nel corso del gioco, esplorando le varie stanze e interrogando gli altri giocatori, bisogna raccogliere indizi per escludere i vari sospettati per arrivare alla soluzione, la quale è nascosta nella busta posta al centro del tabellone.
  • Ticket to Ride. Ticket to Ride è invece un gioco di strategia premiato e apprezzato sin dalla sua pubblicazione. Lo scopo del gioco è quello di pianificare e costruire una linea ferroviaria passando per le città, che sono state assegnate ad ogni giocatore all’inizio del gioco. Per conquistare punti bisogna raggiungere le altre città, pianificando come contrastare gli avversari, affinché debbano riprogettare la loro strategia. Si tratta di un gioco veloce che crea suspance ad ogni mossa dell’avversario.
  • Dixit. Gioco di carte divenuto estremamente popolare a livello mondiale, Dixit  si basa sull’intuito e la fantasia. All’inizio del gioco i giocatori ricevono 6 carte a testa e i segnalini voto. Ogni giocatore a turno assume il ruolo di narratore, sceglie una delle sue carte e dice una frase agli altri giocatori, relazionata all’immagine raffigurata. Ogni giocatore dovrà quindi scegliere tra le proprie carte quella che crede essere la scelta del narratore. Chi indovina riceve tre punti. Vince il giocatore che arriva per primo a 30 punti.

Giochi da tavolo per bambini

Numerosissimi sono anche i giochi da tavolo per bambini. Si tratta di giochi semplici nelle regole ma dal divertimento garantito, che possono naturalmente essere utilizzati da tutta la famiglia per serate ricche di risate. Ecco di seguito elencati alcuni dei migliori giochi da tavolo per bambini.

  • Monopoly Junior. In questa edizione di Monopoly, il gioco di contrattazione più famoso del mondo, i più piccoli possono scoprire l’affarista che è in loro. I partecipanti possono dunque giocare con le pedine a forma di cagnolino, paperella, pinguino e T-Rex, cercando di accaparrarsi luoghi come il lunapark, la gelateria e tante altre caselle del tabellone. Chi riesce ad amministrare al meglio il proprio gruzzoletto, vince la partita.
  • Soqquadro. Soqquadro è un gioco che espande il divertimento dal tavolo a tutta la casa. I giocatori saranno infatti chiamati a frugare alla ricerca degli oggetti richiesti dalle carte e a convincere gli altri giocatori della bontà degli abbinamenti proposti. Soqquadro è dunque una frenetica caccia al tesoro per bambini dai 6 anni in sù ma anche per tutta la famiglia.
  • Labirinto magico. Il gioco è per 2-4 giocatori da 7 anni in su che si sfidano per raggiungere tesori e sconvolgere i piani degli avversari. Si tratta di un gioco molto semplice, che chiede ai giocatori di percorrere il labirinto alla ricerca dei tesori più preziosi. Occorre però fare attenzione, perché trovare la via d’uscita è tutt’altro che scontato. Intelligenza e colpo d’occhio sono dunque le doti fondamentali per poter vincere la partita.
  • Faraon. Faraon è un gioco per bambini a partire dai 7 anni dall’alta rigiocabilità. Infatti grazie alle varianti per giocatori esperti con l’aggiunta di gettoni e azioni speciali non annoia mai e risulta un gioco divertente per tutta la famiglia. L’obiettivo di Faraon è quello di ritrovare il maggior numero di tesori che il Faraone ha nascosto. Per farlo occorre spostare abilmente le piramidi e memorizzare il percorso che conduce alle ricchezze.
  • La macchina delle bugie. La macchina delle bugie è un divertente gioco da tavolo per bambini ma anche per famiglie. Per giocare occorre posizionare le dita sul misuratore della macchina prima che gli altri giocatori lo chiedano. Se la macchina coglie il giocatore a mentire si perde una vita, ma se si dice la verità ci si può vendicare chiedendo qualcosa a chi si desidera. Il gioco include oltre 500 domande da porre ed è consigliato dagli 8 anni in sù.

Giochi da tavolo per adulti

Giochi da tavolo per adulti

Ci sono anche numerosi giochi da tavolo pensati per adulti o comunque per giocatori da una certa età in sù. Questo perché possono contenere tematiche o elementi orrorifici o ancora perché potrebbero presentare una serie di istruzioni e regole complesse, adatte dunque ad un pubblico più maturo. Di seguito, ecco i più affascinanti giochi da tavolo per adulti.

  • Signore degli Anelli Viaggi nella Terra di Mezzo. Gioco utilizzabile da 1 a 5 giocatori con partite che vanno da 60 ai 120 minuti, Viaggi nella Terra di Mezzo fortemente collaborativo, dove si vince o si perde tutti assieme, proprio come una vera e propria Compagnia. Le decisioni vanno dunque prese di gruppo per poter proseguire nell’avventura e il tutto è supportato da un’app che dona un tocco di imprevedibilità alle meccaniche di gioco.
  • Terraforming Mars. Gioco di competizione con partite fino a 120 minuti e valido da 1 a 5 giocatori, Terraforming Mars ha lo scopo di colonizzare Marte per poter ospitare l’umanità. I giocatori assumono dunque il ruolo di corporazioni che collaborano per terraformare il pianeta rosso aumentando la temperatura, incrementando l’ossigeno all’atmosfera, introducendo l’acqua e importando la vita animale e vegetale. Nel corso della partita si dovranno raccogliere risorse che consentono di acquistare i progetti che porteranno alla trasformazione del pianeta rosso.
  • Le case della follia. Le case della follia può essere giocato da massimo 5 persone e presenta partita di varia durata che vanno dai 90 ai 180 minuti. Si tratta di un gioco di avventura basato sull’universo di Arkham Files. Si compone di differenti scenari che si svolgono all’interno di una villa. Ogni giocatore viene posizionato in una stanza e potrà interagire con personaggi, oggetti e segreti presenti nell’ambientazione. Vince chi raggiunge per primo l’obiettivo. Questo gioco si svolge anche grazie ad un’app dedicata che consente di seguire le avventure dei giocatori e che indicherà loro alcuni oggetti nascosti.
  • Lettere da Whitechapel. Buono per un totale di giocatori da 2 a 5, con partite che vanno dai 90 ai 120 minuti, Lettere da Whitechapel porta i partecipanti nel povero e squallido quartiere di Whitechapel, nella Londra del 1888. Si tratta dell’esatto scenario in cui si consumarono i delitti di Jack lo squartatore. Un giocatore interpreterà il celebre assassino, e il suo obiettivo sarà quello di riuscire nei suoi cinque omicidi prima di essere catturato. Gli altri giocatori saranno invece i detective della polizia che devono cooperare per la sua cattura prima della fine della partita.
  • Zombicide Black Plague. Pensato per essere giocato fino a 6 persone, con partite da 60 a 90 minuti, questo gioco presenta un mondo infestato da varie tipologie di zombie. I giocatori devono collaborare combattendo ongi giorno cercando di rimanere in vita ed esplorando l’enorme mappa di gioco in cerca di cibo, medicinali, o rifugi. Si tratta di un titolo strategico-collaborativo con regole semplici e un alto tasso di rigiocabilità.

Giochi da tavolo per due

I giochi da tavolo sono belli e divertenti quando a partecipare si è in tanti, ma ci sono titoli che permettono di divertirsi anche quando si è solo in due. Molti giochi da tavolo, anzi, offrono il loro meglio proprio in sfide uno contro uno, che puntano sulla strategia e le abilità per dar vita ad epici scontri. Ecco qui di seguito alcuni ottimi giochi da tavolo per due.

  • Twilight Struggle. Appartenente al genere strategia con scenari bellici, Twilight Struggle è un gioco da tavolo per due particolarmente apprezzato e premiato. Il gioco simula la guerra fredda fra USA e URSS, con le due superpotenze che dovranno agire per riuscire a guadagnare maggior influenza possibile sui paesi del mondo, gestendo al contempo i diversi avvenimenti storici. Le partite, che possono arrivare anche a 180 minuti di durata, sono basate sull’uso di carte che permettono di effettuare le diverse azioni disponibili.
  • 7 Wonders Duel. Si tratta della versione per due giocatori del gioco 7 Wonders. Lo scopo è quello di rendere la più importante una delle città del mondo antico attraverso la gestione di risorse e la costruzione di edifici e meraviglie. Questi edifici permettono, a fine partita, di determinare il vincitore, cioè chi ha ottenuto la supremazia militare, civile o tecnologica. Le partite non durano molto, avendo una media di circa 30 minuti, ma offrono grande intrattenimento.
  • Dragon Castle. L’obiettivo di questo gioco è quello di costruire sulla propria plancia di gioco il migliore castello tradizionale giapponese, utilizzando come elementi di base le note tessere del Mahjong. Queste sono pescate secondo regole specifiche da una struttura centrale predisposta ad inizio partita e sono poi piazzate nella propria area. Anche in questo caso le partite non durano molto, ma richiedono grande attenzione e strategia.
  • Le città perdute. In questo gioco i giocatori devono esplorare una serie di città di civiltà perdute, addentrandosi nelle antiche rovine per scoprire la maggior quantità di informazioni possibili. La meccanica è quella di gestione di carte, che devono essere piazzate sul tabellone di gioco per fare punti ma sottostando a specifiche regole di piazzamento. Pur con una durata media di soli 20 minuti, le partite richiedono grande attenzione e strategia, offrendo dunque grande intrattenimento.
  • Santorini. In Santorini i giocatori dovranno costruire i caratteristici edifici bianchi con cupole blu dell’omonima isola greca. Le meccaniche sono dunque essenzialmente di piazzamento, ma l’aggiunta di una serie di carte che rappresentano poteri divini, rendono il gioco decisamente più interessante, vario e divertente. Il gioco è inoltre fortemente competitivo e sono indispensabili mosse e scelte volte a bloccare l’avversario o metterlo in difficoltà prima che possa giungere alla vittoria.

Giochi da tavolo online

Oggi giorno è possibile ritrovare alcuni dei più celebri e classici giochi da tavolo anche in formato online. Esistono infatti dei siti appositi che offrono un ampio catalogo di giochi di questo tipo. Qui di seguito si riportano le cinque piattaforme più note e utili per chi vuole giocare a giochi da tavolo online.

  • Board Game Arena. Si tratta di uno dei principali e più completi siti per giochi da tavolo online. Board Game Arena vanta un vastissimo catalogo di giochi, la possibilità di giocare in tempo reale o a turni, ed è tradotto in più di 41 lingue. Il sito è dunque un vero e proprio colosso del settore che, per altro, offre ai giocatori di tutto il mondo la possibilità di giocare quasi del tutto gratis a davvero molti dei giochi disponibili sul mercato attuale. Esistono però delle modalità premium che richiedo un pagamento.
  • Tabletopia. Tabletopia si configura come un simulatore di gioco da tavolo ma con anche grafiche 3D e molti altri effetti. Il sito vanta poi un’ottima resa grafica, tale proprio perché ogni gioco disponibile sulla piattaforma è la copia esatta della sua controparte cartacea. Tabletopia offre inoltre la possibilità di sviluppare il proprio gioco da tavolo utilizzando gli strumenti messi a disposizione del sito.
  • BrettspielWelt. BrettspielWelt è un sito tedesco, ma è disponibile in diverse lingue, tra le quali, ovviamente, l’italiano. Il sito trova la sua peculiarità grazie ad un sistema di città virtuali, accessibile previa registrazione, presso la quale i giocatori possono unirsi a circoli di giocatori che organizzeranno tornei e sfide per aumentare il proprio prestigio all’interno delle diverse città del sito. BrettspielWelt può dunque essere definito come un sito ospitante diversi giochi che, a sua volta, è un enorme e ben più vasto gioco in cui, per vincere ed avanzare, bisogna giocare e vincere ai classici giochi da tavolo.
  • Yucata. Si tratta del più semplice dei siti qui proposti. Yucata è infatti un portale dedicato esclusivamente ai giochi da tavolo online. Non sono necessarie iscrizioni e non ci sono contenuti a pagamento né pubblicità. Questo porta il sito ad avere un aspetto piuttosto spoglio ma, allo stesso tempo, estremamente funzionale per ciò che interessa ai giocatori. È disponibile solo in inglese o in tedesco ed decisamente ben fornito in termini di giochi.
  • Boîte à jeux. Boîte à jeux è un sito per giochi da tavolo online semplice, chiaro ed essenziale. A differenza di Yucata, la piattaforma include una ricca sezione forum ed un sistema per la gestione dei tornei telematici. Disponiblie solo in inglese, francese e tedesco, il sito vanta circa sessanta titoli, tra i quali si possono ritrovare prevalentemente classici come Alhambra, Dixit e Siam.

Hotel giochi da tavolo

Hotel giochi da tavolo nuovo

Giocare ad Hotel, uno dei giochi da tavolo più popolari di sempre, è molto semplice. I giocatori, a turno, si spostano sul tabellone, dove ogni casella del tabellone è adiacente a una o due proprietà alberghiere. La maggior parte dei quadrati sono quadrati di acquisto o quadrati di costruzione. Ogni volta che un giocatore atterra su una casella di acquisto che è adiacente a una proprietà non posseduta, può decidere di acquistare quella proprietà pagando il prezzo di acquisto.

Una volta che possiedono una proprietà, i giocatori possono tentare di costruirci sopra ogni volta che atterrano su una piazza edificabile. Se un giocatore atterra all’ingresso di un hotel appartenente a un altro giocatore, deve pagare il proprietario per potervi rimanere. Per maggiori dettagli sul gioco, è possibile leggere l’approfondimento dedicato ad Hotel.

Jumanji giochi da tavolo

L’obiettivo di Jumanji è quello di raggiungere per primo il centro del tabellone, gridando a quel punto “Jumanji” per stabilire la fine del gioco. Prima di arrivare a ciò, a inizio gioco, il giocatore deve scegliere la propria pedina e piazzarla sulla casella Start di colore corrispondente. Da quel momento il gioco si svolge secondo dei classici turni, durante i quali il giocatore è chiamato a tirare i dati e spostare la propria pedina in base al numero uscito, sempre seguendo il percorso del proprio colore. In base alla casella dove si finisce, vi sono delle istruzioni da seguire. Per maggiori dettagli sul gioco, è possibile leggere l’approfondimento dedicato a Jumanji.

Brivido gioco da tavolo

Brivido è uno dei giochi di percorso tra più apprezzati e popolari degli ultimi decenni. Con la sua ambientazione, un castello stregato, ha attratto tutti gli appassionati di giochi legati al paranormale e all’orrorifico. Una volta iniziato il gioco, ci si trova a confrontarsi con un percorso ambientato in un castello stregato, dove a turno i giocatori devono muovere i propri segnalini lungo la strada che si sviluppa su una plancia divisa in quattro zone.

L’obiettivo, naturalmente, è quello di avanzare grazie ai tiri di dado e arrivare per primi al termine del percorso. Il traguardo, però, si trova in cima alla ripida scala situata nella quarta stanza e raggiungerla è tutt’altro che semplice. Durante la partita, infatti, bisogna stare molto attenti agli ostacoli che la casa stregata può mettere in atto. Per maggiori dettagli sul gioco, è possibile leggere l’approfondimento dedicato a Brivido.

Nemesis gioco da tavolo

Nemesis gioco da tavolo espansioni

Nemesis trae spunto da una saga cinematografica come quella di Alien, portando il giocatore a bordo di un’astronave dove il ritrovamento di un cadavere getta il panico tra i presenti. Nel corso del gioco diventa piano piano chiaro di come vi sia qualcosa di estraneo a bordo, che può facilmente eliminare ognuno dei presenti. Questa presenza aliena, tuttavia, non è l’unica minaccia presente sull’astronave, poiché numerose complicazioni mineranno sempre più la fiducia tra i presenti.

All’interno dell’incubo presentato da Nemesis, l’obiettivo del giocatore è naturalmente quello di vincere la partita, cosa che sarà possibile completando uno dei due obiettivi che vengono assegnati all’inizio del gioco, tornando infine sulla Terra tutto intero. Il gioco è inoltre ricco di componenti. Nella scatola si possono infatti ritrovare una mappa di cartone, 25 miniature, 138 carte piccole, 142 carte regular, 5 vassoi Heroy, 19 gettoni della stanza di cartone, 100 gettoni di cartone, 2 dadi, 40 gettoni di plastica e il regolamento. Per maggiori dettagli sul gioco, è possibile leggere l’approfondimento dedicato a Nemesis.