Nemesis: regole, espansioni e altre curiosità sul gioco da tavolo

Nemesis gioco da tavolo regole

Tra le tante tipologie di giochi esistenti al mondo, quelli da tavolo sono indubbiamente tra i più apprezzati. I giochi da tavolo sono infatti ottimi per ritrovarsi insieme ai propri amici e dar vita a serate splendide, dove in base al gioco prescelto si possono vivere avventure di vario tipo, basate o sulla collaborazione o sulla sfida che contrappone tra loro i vari giocatori. Tra gli innumerevoli prodotti di questo tipo si può ritrovare anche Nemesis, un gioco da tavolo decisamente imperdibile per gli amanti della fantascienza e dell’horror.

Nemesis trae infatti spunto da una saga cinematografica come quella di Alien, portando il giocatore a bordo di un’astronave dove il ritrovamento di un cadavere getta il panico tra i presenti. Nel corso del gioco diventa piano piano chiaro di come vi sia qualcosa di estraneo a bordo, che può facilmente eliminare ognuno dei presenti. Questa presenza aliena, tuttavia, non è l’unica minaccia presente sull’astronave, poiché numerose complicazioni mineranno sempre più la fiducia tra i presenti.

Il gioco, di natura semicooperativa, offre dunque un forte grado di intrattenimento. Continuando a leggere qui, si potranno scoprire ulteriori informazioni riguardo a questo gioco, dalle istruzioni per giocarlo alle sue regole di base. Si forniranno poi anche indicazioni sulla nuova ristampa del gioco e sulle sue espansioni ad oggi disponibili. Più si sa di Nemesis, più sarà facile non perdersi nel mondo che propone, potendo invece uscirne da vincitori.

Nemesis, gioco da tavolo: le regole e il prezzo

All’interno dell’incubo presentato da Nemesis, l’obiettivo del giocatore è naturalmente quello di vincere la partita, cosa che sarà possibile completando uno dei due obiettivi che vengono assegnati all’inizio del gioco, tornando infine sulla Terra tutto intero. Naturalmente nel corso del gioco si incontreranno diversi ostacoli: sciami di Intrusi (il nome dato agli organismi alieni dall’IA della nave), le pessime condizioni fisiche dell’astronave e anche gli altri giocatori, che avranno ognuno i propri obiettivi personali.

Il gioco si svolge attraverso una serie di turni consecutivi e termina quando viene soddisfatta una qualsiasi delle condizioni di fine gioco. Ogni turno è suddiviso in due Fasi consecutive: Fase giocatore e Fase degli eventi. All’inizio di ogni Fase del Giocatore, tutti i giocatori pescano carte dal loro mazzo Azione fino ad avere una mano di 5 carte. Partendo dal primo giocatore e procedendo in senso orario, ogni giocatore effettua un giro di 2 Azioni a testa. Questo avviene finché c’è almeno un giocatore che non ha passato. Quando tutti i giocatori hanno passato, si entra nella Fase Evento.

Giunti a questa fase del gioco, occorre spostare il segnalino Tempo sulla Traccia del Tempo di uno spazio a destra. Se la Sequenza di Autodistruzione è attiva, bisogna spostare anche il suo segnalino di uno spazio a destra sul suo Tracciato. A questo punto ogni Intruso in Combattimento con un Personaggio eseguira l’attacco. Il giocatore dovrà in questo caso pescare un gettone Intruso dal sacchetto, sul quale è riportato un Simbolo e un Numero. Sulla base di questi, bisogna posizionare una miniatura corrispondente nella stanza in cui ci si trova.

Nemesis gioco da tavolo espansioni

Se il numero delle carte Azione del giocatore è uguale o superiore, non accade nulla, ma se dovesse essere inferiore, il giocatore subirà un danno. Il turno termina dopo che la fase di sviluppo del sacco dell’intruso è stata completamente risolta. Significa che tutti gli Incontri, gli Attacchi a Sorpresa ecc. devono essere stati giocati. Dopodiché, inizia un nuovo turno con la Fase Giocatore e tutti i giocatori pescano le loro carte Azione. Si continua dunque a ripetere queste fasi finché non si stabiliscono uno o più vincitori o tutti i giocatori vengono eliminati.

Quanto qui riportato è ovviamente una versione sintetizzata e semplificata delle regole, ma Nemesis è in realtà un gioco particolarmente complesso. Allo stesso tempo è ricco di componenti. Nella scatola si possono infatti ritrovare una mappa di cartone, 25 miniature, 138 carte piccole, 142 carte regular, 5 vassoi Heroy, 19 gettoni della stanza di cartone, 100 gettoni di cartone, 2 dadi, 40 gettoni di plastica e il regolamento. Tutto ciò porta Nemesis ad avere il costo di 149,99.

Nemesis, gioco da tavolo: le espansioni

Oltre al gioco base, la Craion Creations ha rilasciato anche quattro espansioni. La più ricca tra queste è Aftermath, la quale comprende segnalini esplorazione aggiuntivi e qualche nuova carta Evento e Ferita Grave, da mescolare al mazzo originale. Di questa espasione, in particolare, è da notare la presenza di nuovi personaggi, maggiormente caratterizzati e dotati di qualità, oggetti e obiettivi diversi. Vi sono poi due modalità di partita, una che ricalca quella standard e un’altra che ad una normale partita ne aggiunge una seconda di soli cinque round.

La seconda espansione è invece chiamata Voidseeders, nella quale si possono ritrovare nuove specie aliene, con le quali intraprendere meccaniche di gioco diverse rispetto a quelle di base. Un’altra espansione è Il Medico, dove è introdotto il personaggio Medico, che cura sé stesso e gli altri. Infine vi è l’espansione Carnomorfi, dove il giocatore ha l’obiettivo di combattere contro degli ammassi informi di carne e ossa. Anche in questo caso si introducono nuove dinamiche di gioco, che complicano ulteriormente il percorso del giocatore durante la partita.

Nemesis, gioco da tavolo: quando arriva la nuova ristampa

Da quando è stato messo in commercio la prima volta, Nemesis è letteralmente andato a ruba, divenendo ben presto introvabile. Per questo motivo la Cranio Creations si è preoccupata di dar vita ad alcune ristampe, riproponendo dunque il gioco con sempre nuove migliorie e dettagli. Ad oggi le disponibilità del gioco sono nuovamente esaurite ma chi fosse interessato ad acquistarlo sarà lieto di sapere che non dovrà attendere molto per la prossima ristampa. Questa è infatti prevista per il 2023 e anche se non è stato ancora rivelato esattamente in che periodo dell’anno, tale informazione diverrà disponibile prossimamente.

Fonte: Ultraboardgames, CraionCreations