Brivido: regole, edizioni e curiosità sul gioco da tavolo

Brivido gioco da tavolo

Tra le tante tipologie di giochi esistenti al mondo, quelli da tavolo sono indubbiamente tra i più apprezzati. I giochi da tavolo sono infatti ottimi per ritrovarsi insieme ai propri amici e dar vita a serate splendide, dove in base al gioco prescelto si possono vivere avventure di vario tipo, basate o sulla collaborazione o sulla sfida. Tra gli innumerevoli giochi di questo tipo vi è Brivido, un gioco da tavolo pubblicato nel 1970 da Milton Bradley. Il titolo originale del gioco, in realtà, era Castello incantato, ma nelle successive edizioni è stato riproposto come Brivido.

Si tratta di uno dei giochi di percorso tra più apprezzati e popolari degli ultimi decenni. Con la sua ambientazione, un castello stregato, ha attratto tutti gli appassionati di giochi legati al paranormale e all’orrorifico. Prima di essere il gioco che conosciamo oggi, però, questo era originariamente intitolato Which Witch? (in Italia venduto come Castello incantato) ed era incentrato sulla presenza delle streghe. Riproposto in modo aggiornato negli anni Ottanta, questo ha a quel punto assunto il nome di Ghost Castle, in Italia tradotto direttamente con Brivido, con cui è oggi generalmente noto.

Ancora oggi Brivido è un gioco immancabile nella collezione di chi apprezza i giochi da tavolo. Recenti riedizioni di questo lo hanno poi aggiornato e reso nuovamente popolare anche presso le nuove generazioni. Continuando a leggere qui, si potranno scoprire ulteriori informazioni riguardo a questo gioco, dalle istruzioni per giocarlo alle sue regole di base. Si forniranno poi anche indicazioni in più riguardo alle sue edizioni e al prezzo a cui è possibile acquistarlo oggi.

Brivido, gioco da tavolo: le regole per giocare

Giocare a Brivido è tanto semplice quanto divertente. Innanzitutto è bene sapere che il gioco originale è usufruibile da un massimo di 4 giocatori, mentre la nuova edizione estende le possibilità di gioco a 6 giocatori. Una volta iniziato il gioco, ci si trova a confrontarsi con un percorso ambientato in un castello stregato, dove a turno i giocatori devono muovere i propri segnalini lungo la strada che si sviluppa su una plancia divisa in quattro zone. Queste raffigurano le quattro stanze del castello, ovvero “Stanza delle scope“, “Stanza dei trabocchetti“, “Stanza del fantasma” e “Stanza della scala“.

L’obiettivo, naturalmente, è quello di avanzare grazie ai tiri di dado e arrivare per primi al termine del percorso. Il traguardo, però, si trova in cima alla ripida scala situata nella quarta stanza e raggiungerla è tutt’altro che semplice. Durante la partita, infatti, bisogna stare molto attenti agli ostacoli che la casa stregata può mettere in atto. In base alle proprie mosse possono infatti attiversi dei meccanismi che puntano a colpire i segnalini, facendoli cadere. Se ciò dovesse avvenire, si attiverà una penalità, che prevede la retrocessione nel percorso. Oltre a ciò, vi è anche un mazzo di carte che può attribuire degli svantaggi (ma anche dei benefici) ai giocatori.)

Brivido gioco da tavolo nuovo

Brivido, gioco da tavolo: la versione degli anni 80, quella nuova e il suo prezzo

La prima edizione del gioco, con il titolo Castello incantato, è del 1972. Questa, come già accennato, era molto diversa rispetto al gioco che oggi conosciamo come Brivido. Innanzitutto, la scatola era più grande poiché il tabellone non era piegabile, mentre il gioco in sé era composto principalmente da elementi di cartoncino colorato e segnalini. Nel 1985 viene poi proposta l’edizione più celebre del gioco, ovvero quella nota come Ghost Castle e in Italia venduta come Brivido.

Questa edizione non solo aggiorna l’estetica, ma offre un tabellone maggiormente comodo da usare in quanto pieghevole, una struttura in cartoncino ma anche degli elementi in plastica. Questa è l’edizione che, pubblicata in tutto il mondo, rende il gioco estremamente popolare. Un’altra edizione speciale è però poi anche quella legata al franchise di Ghostbusters. Nel 1986, infatti, viene realizzato un gioco associato alla serie televisiva animata The Real Ghostbusters, con la stessa meccanica di funzionamento e una grafica ridisegnata, ispirata ai personaggi e alle ambientazioni della serie.

Nel maggio del 2021 è infine entrata in commercio la nuovissima edizione del gioco. Questa aggiorna ulteriormente l’estetica, presentando un maggior numero di dettagli, un castello tridimensionale e numerosi altri elementi utili al gioco. All’interno della confezione è incluso anche un un fantasma luminescente che fa scattare le trappole e 8 personaggi tra cui scegliere, permettendo però ad massimo di soli 6 giocatori di prendere parte al gioco. È oggi possibile acquistare questa nuova edizione sui principali negozi online, al prezzo di 39,99 euro.