HomeVideogiochiLeague of Legends: tutto quello che c'è da sapere sulla nuova stagione

League of Legends: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

-

- Pubblicità -

Tra i più iconici e popolari videogiochi online di genere MOBA (sottogenere dei videogiochi strategici in tempo reale ambientati in arene di battaglia) vi è League of Legends, anche semplicemente abbreviato come LOL. Sviluppato e pubblicato a partire dal 2009 dalla Riot Games, LOL è diventato un vero e proprio fenomeno culturale, capace di trascendere l’ambito videoludico per espandersi anche ai fumetti e all’animazione audiovisiva. Uno degli appuntamenti più attesi dai giocatori di League of Legends è l’inizio del nuovo anno, che coincide con la nuova stagione, durante la quale si svelano tantissime novità.

- Pubblicità -

Alcuni dei cambiamenti che vengono di anno in anno introdotti nelle nuove stagioni si affermano ben presto come caratteristiche in grado di incidere in modo particolare sulle partite e sulle stesse modalità di gioco. Ecco perché i fan attendono con sempre particolare interesse l’inizio di ogni nuova stagione, per scoprire cosa la Riot Games ha riservato per i gamer di ogni provenienza. Qui di seguito, si riporteranno quelle che ad oggi sono le novità introdotte dalla Stagione 12, relativa al 2022.

League of Legends: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

La nuova stagione di League of Legends è stata resa nota il 7 gennaio 2022, quando la Riot Games ha annunciato le patch notes dedicata alla Season 12 del famigerato MOBA. Il MOBA, come noto, è l’acronimo di Multiplayer Online Battle Arena e definisce quella categoria di giochi caratterizzati da elementi di strategia e abilità, dove i giocatori si scontrano tra loro in una lotta per determinare un campione. Il nuovo aggiornamento proposto dalla Riot prevede ora il reset delle partite classificate, dove tutti gli account classificati riceveranno un azzeramento parziale di ben 5 livelli.

League of Legends nuova stagione Season 12

- Pubblicità -

Altra novità di questa stagione è quella relativa ad un aggiornamento grafico, proposto dal team di sviluppo della Riot, con l’obiettivo di cambiare tutte le icone classificate che ogni utente può collocare accanto alla propria icona. Ulteriore novità è poi quella legata all’aggiunta di alcuni draghi neutrali nella partita. Questi offrono dei potenziamenti unici alla squadra che li elimina. Per quanto riguarda i campioni, si trovano invece alcuni nerf (Rek’sai e Sona) e alcuni buff per Gankplank e Diana.

Il cambiamento più significativo, tuttavia, è quello relativo al teletrasporto. Il tempo necessario per ricaricare è passato dal varia a seconda del livello del campione ad essere ora fisso a 360 secondi per ogni livello. Il teletrasporto può essere usato solo sulle torri alleate fino al quattordicesimo minuto, mentre in seguito si trasforma in Teletrasporto Senza Vincoli, che può permettere di bersagliare anche minion, lumi alleati e alcuni costrutti alleati, con un tempo di ricarica di 240 secondi.

- Pubblicità -

Sono queste le principali novità introdotte per la nuova stagione di League of Legends, elementi che hanno riscontrato da subito l’interesse dei giocatori. Gli sviluppatori, però, sono costantemente al lavoro per portare avanti le migliorie e le possibilità di personalizzazione nel corso di questa stagione. Iniziata da appena 6 mesi, la Season 12 sembra avere dunque molto da offrire, garantendo battaglie avvincenti e ore di gioco ricche di entusiasmanti possibilità.

Fonte: GamePressure

 

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Scars Above

Scars Above: un nuovissimo trailer di gameplay

Oggi viene svelato un nuovissimo trailer di gameplay che offre ai giocatori una panoramica degli elementi chiave di Scars Above. Creato dallo sviluppatore serbo...
- Pubblicità -