HomeVideogiochi2022Dragon Age 4: tutto quello che sappiamo sul videogioco

Dragon Age 4: tutto quello che sappiamo sul videogioco

-

Quella di Dragon Age è una delle serie di videogiochi di ruolo a tema fantasy più celebri di sempre. Ideata e sviluppata dalla società Bioware e pubblicata dalla Electronic Arts, questa è ad oggi costituita da tre capitoli principali, di cui l’ultimo, Dragon Age: Inquisition, risale al 2014. Vi sono poi anche diversi spin-off, alcuni, come Heroes of Dragon Age, per dispositivi mobile. I fan attendono ora da tempo un nuovo capitolo per console, il quale è infine stato annunciato nel 2018. Questo, attualmente intitolato Dragon Age 4 è ancora in fase di sviluppo, e poco si sa circa la sua storia e le sue caratteristiche.

I giochi della serie principale hanno tutti riscosso un successo commerciale e un plauso per lo più positivo per la narrativa, la tradizione dell’universo, lo sviluppo del personaggio, la recitazione vocale e l’enfasi sulle scelte dei giocatori che influenzano l’esperienza. Non sorprende dunque che ci sia grande attesa per questo nuovo capitolo, che non solo è chiamato a fare meglio dei suoi acclamati predecessori, ma anche ad introdurre tutta una serie di novità che possano renderlo unico all’interno della saga.

In attesa di potervi giocare, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità e dettagli che oggi si sanno di questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay, alla sua trama ed alla modalità multiplayer. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche la data di uscita attualmente prevista.

Dragon Age 4: data di uscita e console su cui giocarlo

Pubblicato dalla Electronic Arts, Dragon Age 4 è attualmente atteso per il 2022, anche se al momento non si hanno indicazioni circa un periodo dell’anno più preciso. È però noto che il gioco verrà rilasciato per PC  Microsoft Windows, Xbox Serie X/SPlayStation 5. Con molta probabilità, il titolo sarà acquistabile in formato fisico o digitale, ritrovando quest’ultimo sugli store ufficiali delle console qui citate come anche sulla piattaforma Steam. Attualmente non è possibile definire il prezzo, che verrà reso noto soltanto all’approssimarsi dell’uscita del gioco.

Dragon Age 4: lo sviluppo, la trama e la modalità multiplayer

Come anticipato, il quarto capitolo della saga Dragon Age si trova ancora in fase di sviluppo, iniziato ormai nel 2015. Originariamente era pensato per essere un gioco più piccolo e più incentrato sulla narrativa, mentre con il tempo la sua concezione si espansa fino a farne un titolo che promette di essere particolarmente ricco di elementi e caratteristiche. Inizialmente in lavorazione con il nome in codice “Joplin“, il gioco era stato ad un certo punto bloccato a causa di alcune problematiche nello sviluppo. Fortunatamente, è stato poi riavviato con il nome in codice “Morrison“, questa volta con una componente live-service che si basa su Anthem.

Dragon Age gameplay

Il gioco è stato poi annunciato per la prima volta ai Game Awards nel dicembre 2018 e il materiale promozionale rilasciato da BioWare da allora ha rivelato la presenza del Lyrium Rosso come parte significativa della trama del gioco. Due anni dopo, un nuovo teaser trailer è stato rilasciato durante l’edizione 2020 dei The Game Awards. In esso si presentava il personaggio nanico Varric Tethras come narratore, così come la breve apparizione del personaggio principale Solas , ora conosciuto per la sua vera identità di Dread Wolf. La storia di questo nuovo capitolo, dunque, benché ancora non ufficialmente nota, porterà probabilmente avanti le avventure di tale personaggio. Stando a quanto rivelato da alcuni concept arts, il gioco dovre introdurre nuovamente anche i Custodi Grigi.

Secondo Bloomberg News, dopo il successo di Star Wars Jedi: Fallen Order per giocatore singolo e la decisione di annullare la rielaborazione di Anthem online in modalità multiplayer di massa nel febbraio 2021 dopo il suo lancio poco brillante, EA e BioWare avrebbero deciso di rimuovere il multiplayer inizialmente pianificato per Dragon Age 4. Questo nuovo capitolo, dunque, si focalizzerà su di un esperienza single-player, costruendo a partire da ciò il proprio gameplay. Attualmente, tuttavia, non vi sono dettagli riguardanti quest’ultimo, per cui occorrerà attendere l’approssimarsi dell’uscita del gioco per poterne sapere di più. Idealmente, il gameplay seguirà grossomodo quello dei precedenti capitoli della serie.

Dragon Age 4: il trailer del videogioco

Fonte: Dragonage

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -