HomeVideogiochi2021RiMS Racing: tutto quello che c'è da sapere sul gioco

RiMS Racing: tutto quello che c’è da sapere sul gioco

-

- Pubblicità -

I videogiochi di simulazione di guida sono da sempre particolarmente apprezzati dai giocatori di ogni dove, che trovano in questi la possibilità di mettersi alla guida di mezzi da sogno, sfrecciando su circuiti particolarmente stimolanti e vivendo la sensazione che può provare un vero pilota in quelle situazioni. Oltre ai popolari titoli dedicati alle automobili come Gran Turismo e Need for Speed, anche le moto hanno trovato il loro spazio presso i giocatori. Un titolo particolarmente atteso è ora RiMS Racing, sviluppato dalla RaceWard, software house milanese.

Questo offrirà una variegata serie di opzioni, da modalità di gioco ad approfondimenti sui principali dettagli delle varie moto presenti. Nel realizzare il titolo, in particolare, si è puntato sul conferire un grande realismo. Questo è un elemento fondamentale per questa tipologia di videogiochi, che puntanto sempre più ad essere delle simulazioni fedeli e coinvolgenti sotto più punti di vista. A conferire ulteriore pregio al gioco vi è la partecipazione del gruppo musicale italiano The Bloody Beetroots, in attività dal 2006 e affermatosi a livello internazionale per i brani di genere dance punk. A loro è stata affidata la colonna sonora del gioco.

Tra grande ritmo, grande realismo e numerosi dettagli da scoprire, RiMS Racing è un gioco che si presenta già da ora come particolarmente irresistibile per tutti gli appassionati di questo genere. Nell’attesa di potervi giocare, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alle moto disponibili. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e la data di uscita.

RiMS Racing: la data di uscita, le console e le edizioni del videogioco

- Pubblicità -

Pubblicato dalla Nacon e dalla Bigben Interactive, RiMS Racing ha una data di uscita fissata al 19 agosto 2021. A partire da quel momento sarà giocabile su PC Microsoft Windows, Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series  X/S. Il gioco sarà acquistabile sia in formato fisico che digitale, ritrovando quest’ultima sugli store ufficiali delle console come anche sulla piattaforma Steam al prezzo di €49,99. Per quanto riguarda i requisiti di sistema, questi prevedono un Sistema Operativo Windows 10 e un Processore Intel Core i5-2300 o AMD FX-6300.

Occorre poi disporre di 8GB di RAM e 6GB di spazio libero su disco. In ultimo, per la Scheda Grafica è richiesta una tra NVDIA GeForce GTX 750 o AMD Radeon HD 7850. Il gioco, inoltre, sarà disponibile in diverse edizioni. Se quella Standard prevede il solo gioco, la European Edition prevedrà anche la The Bloody Beetroots Specials (1 livrea e 1 tuta), un Career Pro Starter Pack e il pacchetto “Produttori Europei” (3 tute, 2 livree e 76 parti performance). La Ultimate Edition, invece, oltre a quanto già elencato, includerà il pacchetto Produttori Giapponesi, contenente 3 tute, 4 livree e 76 parti performance, e 9 caschi Nolan/X-Lite.

RiMS Racing: il gameplay e altri dettagli sul videogioco

In RiMS Racing l’avventura comincia per il giocatore scegliendo la moto di proprio gradimento. Si potranno qui pilotare 8 moto europee e giapponesi tra le più potenti del mondo: Ducati Panigale V4 R, MV Agusta F4 RC, Aprilia RSV4, BMW M 1000 RR, Suzuki GSX-R1000R, Honda CBR1000RR, Kawasaki Ninja ZX-10RR, Yamaha YZF-R1. Queste sono qui riprodotte con un’impareggiabile attenzione al dettaglio grazie alla stretta collaborazione con ogni casa produttrice. Queste moto offrono anche un’esperienza di guida estremamente fedele e realistica.

- Pubblicità -

Grazie a un sistema di gestione meccanica mai visto prima in una simulazione motociclistica, si potranno poi smontare tutti i componenti della propria moto per effettuarne la manutenzione dopo ogni gara o per migliorarli insieme alle proprie prestazioni. Si potrà dunque così conoscere ogni aspetto e dettaglio della propria moto. Sfogliando un catalogo di oltre 500 parti di ricambio ufficiali prodotte dai maggiori nomi del settore e usando più di 200 accessori originali per personalizzare il proprio pilota, si raggiungerà una conoscenza estremamente approfondita di questi mezzi.

RiMS Racing gameplay

RiMS Racing, inoltre, porta il giocatore al centro dell’azione grazie al Controllo Stato Moto (CSM), che permettere di analizzare il comportamento della propria moto in tempo reale e di capire come ottimizzarne le prestazioni. Temperatura dei dischi dei freni, pressione e consumo delle gomme, impatto delle sospensioni sulla stabilità, impostazioni elettroniche e altro ancora. A partire da qui si potrà adattare la configurazione della moto al proprio stile di guida. Il livello di realismo e di dettaglio fornito dalla gestione della meccanica e dal CSM è accompagnato poi da una fisica della moto ugualmente realistica, che entusiasmerà i piloti più esigenti.

- Pubblicità -

Nel gioco, infine, si potrà viaggiare per il mondo e affrontare gare mozzafiato su 10 circuiti ufficiali qui fedelmente riprodotti. Se invece si preferiscono le strade, il gioco riproduce anche cinque tracciati in indimenticabili scenari come Stati Uniti, Norvegia, Australia, Spagna e Italia, per un’esperienza di corsa alternativa sulle due ruote. Nella modalità Carriera di RiMS Racing si potrà  poi controllare una squadra, gestire il proprio pilota organizzandone il calendario, sceglire in quali settori di ricerca investire e migliorare le abilità del team.

RiMS Racing: il trailer del videogioco

Fonte: RimsRacing

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

God of War: Ragnarök gameplay

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita...

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della...
- Pubblicità -