HomeVideogiochi2021NBA 2K22: tutto quello che c'è da sapere sul videogioco

NBA 2K22: tutto quello che c’è da sapere sul videogioco

-

- Pubblicità -

Se gli appassionati di calcio possono divertirsi con la serie FIFA e gli amanti delle corse d’auto con quella di F1, tutti i fan del mondo del basket trovano da sempre grandi soddisfazioni in NBA 2K, serie di videogiochi dedicati alla pallacanestro che dal 1999 non manca di fornire un titolo all’anno ai suoi videogiocatori. NBA 2K22 è ora l’atteso nuovo titolo di simulazione basato sulla National Basketball Association (NBA). Sviluppato dalla Visual Concepts e pubblicato dalla 2K Sports, si tratta del 23ª capitolo della serie NBA 2K ed è il successore di NBA 2K21, rilasciato nel settembre del 2020.

Nell’attesa di potervi giocare, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alle sue modalità. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e la data di uscita, le edizioni e la sua bellissima cover.

NBA 2K22: la data di uscita, le edizioni e le console dove giocarlo

Pubblicato dalla 2K Games, NBA 2K22 sarà disponibile a partire dal 10 settembre 2021 per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch e PC Microsoft Windows. A partire da quel momento il gioco sarà acquistabile in formato fisico o digitale, ritrovando quest’ultima sugli store ufficiali delle console qui elencate, ma anche sulla piattaforma Steam. Il gioco si presenta poi in un edizione Standard al prezzo di 59,99€ e con l’edizione NBA 75th Anniversary Edition, la quale al prezzo di 99,99€ include:

- Pubblicità -

• 100.000 VC
• 10.000 punti MyTEAM
• 10 gettoni MyTEAM
• Carte MyTEAM Kareem Abdul-Jabbar, Dirk Nowitzki e Kevin Durant Zaffiro
• 22 pacchetti promo MyTEAM (se ne riceveranno 10 al lancio, poi 3 a settimana per 4 settimane)
• Carta MyTEAM scarpa Jordan Diamante
• Pacchetto carta allenatore MyTEAM
• 10 potenziamenti per ogni tipo di potenziamento abilità MyCarrer
• 10 potenziamenti per ogni tipo di potenziamento Gatorade
• 4 magliette atleta di copertina per MyPlayer
• Zaino e guaina per braccio per MyPlayer
• Skateboard personalizzato per MyPlayer

La cover del videogioco

Per la copertina della Standard Edition è stato scelto il giocatore Luka Dončić dei Dallas Mavericks, cestista sloveno considerato il più grande talento emergente della pallacanestro europea e mondiale. Per la NBA 75th Anniversary Edition sono invece stati scelti Kareem Abdul-Jabbar, Dirk Nowitzki e Kevin Durant, tutti e tre più volte campioni NBA e vincitori del prestigioso riconoscimento MVP. La NBA 75th Anniversary Edition, inoltre, presenta una vera e propria opera d’arte dipinta dall’artista di Atlanta, Charly Palmer, il cui lavoro nelle belle arti è definito da composizioni complesse e da una tecnica e uno stile unici.

NBA 2K22 gameplay

NBA 2K22: il gameplay e altri dettagli sul videogioco

- Pubblicità -

Come per il precedente NBA 2K21, anche questo nuovo videogioco della serie presenterà le modalità MyCarrer e MyTeam. La prima, come noto, è una una modalità in cui il giocatore compone il proprio giocatore di basket personalizzabile, scegliendo anche se renderlo maschio o femmina, e gioca attraverso la propria carriera di basket. Per questo nuovo gioco, però, gli sviluppatori si sono assicurati che l’esperienza fosse ancor più immersiva rispetto alla precedente e che garantisse un maggiore controllo sulla carriera del proprio alter ego al giocatore. A tale fine sono stati uniti i concetti di Città e Carriera andando a ideare uno spazio social in cui ogni giocatore potrà esprimere il suo progresso nella carriera ma anche la propria personalità al di fuori del campo.

MyTeam è invece la modalità basata sull’idea di costruire la propria squadra di basket definitiva e mantenere una collezione virtuale di carte collezionabili. I giocatori si riuniscono e giocano con la propria squadra in competizioni in stile torneo di basket contro squadre di altri giocatori in diversi formati. Il sistema di stagioni è però ora reso più profondo e dinamico, col risultato che l’approccio al gioco potrà cambiare drasticamente nel corso delle stagioni, andando a offrire un’esperienza anche diametralmente opposta tra una stagione e l’altra. La modalità MyNBA, permette invece di mettere alla prova le proprie doti manageriali gestendo il tutto nel ruolo del dirigente.

Oltre a ciò, l’esperienza generale con il gioco è resa più dinamica e incentrata sulle abilità del giocatore. L’idea è dunque quella di offrire differenti feeling in base al giocatore utilizzato e alla sua fisicità. Il tutto è poi da unire anche ad un sistema rivisto per quanto riguarda il tiro, il blocco in difesa e le varie animazioni presenti, rese ancor più realistiche grazie ad un forte utilizzo di motion capture. Novità si ritrovano anche per quanto riguarda la Difesa e l’Attacco, dove sarà possibile rompere i blocchi dei difensori fuori dal palleggio con nuove mosse e combo d’autore, tiri in salto di precisione, schiacciate nel traffico e alley-oop maggiormente basati sulle abilità.

NBA 2K22: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: NBA2K

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

God of War: Ragnarök gameplay

God of War Ragnarok: info e anticipazioni sul gioco in uscita...

A seguito del grande successo di God of War del 2018, che ha avvicinato particolarmente i videogiocatori del titolo attraverso una pregevole trattazione della...
- Pubblicità -