HomeVideogiochi2021Guilty Gear -STRIVE-, tutto quello che c’è da sapere sul videogioco

Guilty Gear -STRIVE-, tutto quello che c’è da sapere sul videogioco

-

- Pubblicità -

I videogiochi di genere picchiaduro ad incontri non avranno le particolarità dei giochi di ruolo open world, ma continuano nonostante ciò ad essere tra i più amati e popolari del settore. Su saghe come Mortal Kombat o Tekken si è infatti costruita molta della crescente popolarità dei videogiochi a livello mondiale. Un’altra serie particolarmente longeva di questo genere è Guilty Gear, sviluppata dalla Arc System Works dal 1998 ad oggi. L’ultimo, attualmente, è Guilty Gear -STRIVE-, quarto capitolo della serie principale e divenuto disponibile proprio in questi giorni.

Il titolo è stato annunciato ufficialmente all’EVO 2019 e come i precedenti capitoli si configura come un piacchiaduro ad incontri. Inizialmente il gioco doveva arrivare nel 2020, salvo poi essere rimandato a causa della pandemia di COVID-19. Ora che è finalmente disponibile, prima di iniziarvi a giocare sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed ai suoi personaggi. Si elencheranno poi anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

Guilty Gear -STRIVE-: la data di uscita e le console dove giocarlo

Pubblicato dalla stessa Arc System Work, il videogioco è diventato disponibile a livello globale per PlayStation 4, PlayStation 5 e PC Microsoft Windows a partire dal 11 giugno 2021. Questo è acquistabile sia in formato fisico sia digitale, ritrovando quest’ultima sugli store ufficiali delle console o sulla piattaforma Steam al prezzo di 59,99€. Per giocarvi da PC, però, sono richiesti alcuni speciali requisiti, soddisfando i quali si potrà godere del gioco al massimo delle sue potenzialità.  Questi prevedono la necessità di disporre di un sistema operativo pari a Windows 10 64bit e un processore Intel Core i7-3770. È inoltre necessario disporre di 8GB di RAM e di 20GB di spazio di archiviazione.

- Pubblicità -

Del videogioco è già inoltre disponibile una Digital Deluxe Edition, la quale al prezzo di 79,99€ comprende, oltre al gioco standard anche il Season Pass 1. All’interno di questo si potranno ritrovare: 5 nuovi personaggi giocabili aggiuntivi; 2 nuov stadi di battaglia aggiuntivi; 5 colori dei caratteri aggiuntivi; e nuove storie da completare.

Guilty Gear -STRIVE-: la trama e il gameplay del videogioco

La storia di questo nuovo capitolo continua porta avanti gli eventi di Guilty Gear Xrd. È inoltre la conclusione della storia di Sol Badguy (A.K.A. The Gear Hunters Saga), ambientata negli Stati Uniti d’America e caratterizzata dal suo confronto finale con Asuka R. Kreutz.

Inteso come una “ricostruzione completa del franchise”, Guilty Gear -STRIVE- conserva ma rinnova molte caratteristiche della serie. Ad esempio, viene qui introdotta la funzione “Wall Break”, che consente le transizioni di scena quando viene avviata una combo nell’angolo dell’arena.

- Pubblicità -

Guilty Gear -STRIVE- gameplay

I personaggi DLC

Il gioco ha 15 personaggi giocabili al lancio, più altri cinque che verranno aggiunti come DLC a posteriori attraverso il primo Season Pass che aggiunge un continuo della storia, due stage, e diversi colori per alcuni personaggi. Tra i personaggi principali si ritrovano:

  • Sol Badguy, un cacciatore di taglie solitario ed ex membro del Sacro Ordine dei Cavalieri Santi, dedicatosi all’estinzione dei Gears. Dopo 150 anni di vita, gli fu permesso di partecipare al progetto Gear. Combatte con la sua Spada, la Fuuenken (Sigillo di Fuoco), con la quale colpisce con fiamme magiche.
  • Axl Low, un viaggiatore temporale il cui obiettivo è tornare nel suo tempo per rincontrare la sua fidanzata Megumi. Tenta numerose vie per tornare e intanto cerca di risolvere il mistero del suo viaggio temporale continuo.
  • Chipp Zanuff, un tempo era un trafficante della droga, abitante delle strade d’America. Chip soleva vendere sostanze illegali alla mafia. Il suo mestiere era redditizio ma insicuro, e a causa di complicazioni si trova costretto a fuggire dalla mafia.
  • Faust, un tempo abilissimo chirurgo, divenne un feroce omicida dopo aver ucciso una ragazzina nel corso di un’operazione. Dopo aver dato la morte a migliaia di persone, decide di epurarsi per tutti i crimini commessi suicidandosi, ma scopre macchinazioni ad opera di terzi nella morte della ragazzina. Ora Faust è alla ricerca della verità, medicando i pazienti che incontra sul suo tragitto.
  • Ky Kiske, giovane comandante della Forza Internazionale di Polizia, Ky Kiske divenne capo del Sacro Ordine dei Cavalieri Santi a 16 anni e sotto il suo comando fu possibile porre termine alla Crociata centenaria contro i Gears. Si dedica a Dio e combatte per mantenere la pace. La sua caparbietà e il rispetto della legge lo hanno reso il primo rivale di Sol Badguy. La sua arma è la spada Sigillo di Tuono.
  • May, una ragazzina vivace e mordace, facente parte dell’Aeronave pirata dei Jellyfish. È dedita completamente a Jonnhy, bucaniere capo di una ciurma di sole orfane. Partecipa al primo torneo per liberare Jonnhy dalla prigionia, battendosi anche nei tornei successivi per compiacerlo. Combatte con una gigantesca ancora, da lei facilmente maneggiata.
  • Potemkin, erculeo e gargantuesco ex-soldato schiavo dell’impero Zeppeliano, egli è stato obbligato a partecipare al primo torneo per ordine dei suoi superiori. Durante questo, l’impero Zepp fu percorso da moti di ribellione capeggiati dall’allora sergente Gabriel, mentore di Potemkin.

Tra i nuovi personaggi aggiunti, invece, vi sono Nagoriyuki e Giovanna, di cui però non è ancora stato rivelato molto. Come anticipato, nel corso del tempo verranno resi disponibili ulteriori personaggi giocabili sottoforma di DLC.

Guilty Gear -STRIVE-: il trailer del videogioco

- Pubblicità -

Fonte: Guiltygear

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -