Home Videogiochi 2017 The Sims 4: il gameplay, le DLC e tutte le caratteristiche del...

The Sims 4: il gameplay, le DLC e tutte le caratteristiche del videogioco

-

Quella di The Sims è una delle saghe videoludiche più celebri di sempre, con milioni di appassionati giocatori in tutto il mondo. Con il quarto capitolo, The Sims 4, questa ha dato vita a novità entusiasmanti, tra nuove caratteristiche e inedite modalità di gioco. Questo è stato inoltre sviluppato dalla Maxis, l’azienda che aveva già realizzato i primi due titoli, rendendo grande la saga nel mondo. Ciò ha permesso a questo nuovo capitolo di rappresentare un ritorno al origini, ma dotato di tutte le novità introducibili grazie alle novità grafiche e tecnologiche disponibili.

Ad oggi The Sims 4 è uno dei titoli di maggior successo della saga, con oltre 30 milioni di giocatori in tutto il mondo e più di un miliardo di guadagni. Ciò è merito anche delle numerose espansioni e contenuti aggiuntivi rilasciati nel corso degli anni. Questi, come al solito, hanno permesso di esplorare nuovi ambienti e contesti, misurandosi con caratteristiche ed esigenze sempre diverse. L’atteso The Sims 5 sembra infatti farsi attendere proprio perché The Sims 4 continua a riscuotere un continuo successo.

Prima di giocarvi, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alle sue espansioni. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti. Si riporteranno infine anche alcuni dettagli relativi ai trucchi principali.

The Sims 4 per Ps4, Xbox e PC: uscita, prezzo e requisiti

Pubblicato dalla Electronic Arts, The Sims 4 è uscito a livello mondiale il 17 novembre 2017, divenendo disponibile per console come PC Microsoft Windows, macOS, PlayStation 4 e Xbox One. Il gioco è acquistabile in formato digitale preso le piattaforme ufficiali di tali piattaforme, come anche tramite la piattaforma Steam, al prezzo di 39,99€. Prima di iniziare a giocare a The Sims 4 tramite computer, però, vi sono alcuni requisiti minimi da soddisfare, al fine di poterne godere al meglio. Di seguito si riportano dunque tali requisiti:

Microsoft Windows

  • Sistema Operativo: Windows XP (SP3), Windows Vista (SP2), Windows 7 (SP1), Windows 8, Windows 8.1 o Windows 10
  • Processore: 1.8 GHz Intel Core 2 Duo, AMD Athlon 64 Dual-Core 4000+ o equivalente
  • RAM: 4 GB
  • Disco Rigido: 15 GB, più 1 GB aggiuntivo per i contenuti personalizzati e i salvataggi
  • Scheda Video: 128 MB con supporto a Pixel Shader 3.0 (NVIDIA GeForce 6600, ATI Radeon X1300, Intel GMA X4500, o superiori)

macOS

  • Sistema Operativo: OS X 10.5.7 o superiore
  • Processore: Mac OS® X 10.7.5 (Lion) CPU: Intel Core 2 Duo 2,4 GHz Processor o superiore
  • RAM: 4 GB
  • Disco Rigido: Almeno 15 GB di spazio libero sul disco rigido, più almeno 1 GB di spazio per il materiale personalizzato e salvataggi.
  • Scheda Video: NVIDIA GeForce 9600M GT, ATI Radeon HD 2600 Pro o superiori con 256 MB di memoria.

The Sims 4 trucchi

The Sims 4: il gameplay e le espansioni del videogioco

Anche in questo capitolo della serie (come nel precedente) è possibile scegliere i tratti della personalità per il proprio Sim fino ad un massimo di tre. I tratti avranno delle conseguenze dirette sul comportamento dei Sim. Anche stavolta, i Sim avranno delle aspirazioni, ognuna con un tratto premio se l’aspirazione viene completata. Per la prima volta, però, i Sims avranno dei sentimenti, resi visibili nel gioco come “stati umorali“. A influenzarli saranno i Sim circostanti, i ricordi, i vari eventi che si svolgeranno durante il corso del gioco, gli abiti che indosseranno e persino l’arredamento. Le scelte del giocatore saranno ovviamente determinanti per la dinamica del gioco. Anche in questo capitolo la vita dei Sims non è statica. Ogni Sim andrà incontro alle diverse fasi di crescita che potranno essere gestite in automatico dal gioco, oppure subire un’accelerazione semplicemente soffiando le candeline sulla torta.

La famiglia può essere ampliata in fase di gioco in tre modi: attraverso la convivenza e/o il matrimonio, facendo partorire un membro della famiglia oppure adottando un bambino. Il gioco base offre tre mondi: Willow Creek, Oasis Spring e Newcrest. Ogni mondo è diviso in cinque quartieri, ognuno con uno stile diverso. Per passare da una zona all’altra, si dovrà attendere un breve caricamento. Il gioco prevede infine ben 10 espansioni, ognuna con proprie caratteristiche e unicità rispetto alle altre. Vi si può ritrovare infatti anche nuovi scenari, nuove creature e nuove carriere. Le espansioni, in ordine di uscita, sono Al Lavoro!, Usciamo Insieme!, Vita in città, Cani & Gatti, Stagioni, Nuove stelle, Vita sull’isola, Vita universitaria, Vita ecologica e Oasi Innevata.

The Sims 4: i trucchi per il videogioco

Di The Sims 4 sono poi presenti numerosi trucchi con cui poter accedere facilmente ad una serie di abilità o oggetti in più. I trucchi non sono altro che dei comandi testuali che si eseguono in un particolare ambiente del gioco che è il terminale (chiamato anche “Console dei trucchi” o “Barra dei trucchi”). Per poter attivare un trucco, occorre accedere alla Console dei Trucchi. Per aprirla, basterà premere contemporaneamente le seguenti combinazioni in base alla console utilizzata:

Per PC la sequenza è CTRL + SHIFT + C; per Ps4 la sequenza è L1 + L2 + R1 + R2; per Xbox la sequenza è LT + LB + RT + RB.

Una volta fatto ciò, apparirà in alto a sinistra dello schermo una barra bianca. All’interno di questa basterà digitare il trucco che si desidera e premere invio. Se si desidera scoprire i principali trucchi abilità, trucchi soldi, trucchi gravidanza, trucchi relazioni o trucchi carriera, basterà cliccare sul link qui indicato, che rimanderà all’articolo dedicato a questo argomento.

The Sims 4: il trailer del videogioco

Fonte: Ea

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Twitch

Twitch: come iniziare a streammare

Twitch è il servizio di live streaming più famoso del mondo e la sua crescita nell’ultimo anno e mezzo è stata incredibile. Nel 2020...
- Pubblicità -