Hideo Kojima nella Hall of Fame della Academy of Interactive Arts & Sciences

1068

Hideo Kojima entrerà ufficialmente a parte della Hall of Fame della Academy of Interactive Arts & Sciences. A darne notizia è stato il presidente della Academy of Interactive Arts & Sciences, Martin Rae, rivelando che la cosa accadrà nella cerimonia d’incoronazione prevista nel corso del D.I.C.E., serie di conferenze a cadenza annuale. La serata di gala è prevista per il 18 febbraio, nella cornice di Las Vegas.

Hideo Kojima  è un autore di videogiochi e scrittore giapponese. Tra ivideogiochi da lui realizzati spicca la saga di Metal Gear. È inoltre stato vicepresidente della software house Konami prima di fondare ed essere capo di Kojima Productions, dal 2005 al 2015 sotto il controllo di Konami, e in seguito resosi indipendente.

Durante l’infanzia sviluppa una forte passione per il cinema e per libri d’avventura e d’azione di impronta statunitense. Viene assunto dalla Konami nel 1986, per la quale realizza nel 1987 Metal Gear per piattaforma MSX, titolo che getta le basi di quella che è la sua serie più conosciuta e apprezzata. Il titolo che lo consacra definitivamente come uno dei più geniali game designer della storia, è Metal Gear Solid, uscito nel 1998 per PlayStation.