HomeNewsCall of Duty: Modern Warfare II, tutte le novità svelate da Call...

Call of Duty: Modern Warfare II, tutte le novità svelate da Call of Duty: Next

-

Seguici su Twitch!

Call of Duty: Next ha mostrato le numerose innovazioni che Infinity Ward ha apportato per assicurarti la più profonda esperienza Multigiocatore di sempre. Tutto ciò deriva da quello che Infinity Ward chiama “gameplay emergente”: una serie di entusiasmanti innovazioni nel design e nella tecnologia condivise tra i titoli, senza soluzione di continuità, in tutti gli aspetti della tua esperienza di Call of Duty, dalla navigazione nei menu alle funzionalità social, fino a modalità di gioco completamente nuove. Questa convergenza del gameplay significa che, qualunque sia il tuo stile di gioco, puoi aspettarti una profonda connessione nel franchise, a unire Modern Warfare IICall of DutyWarzone 2.0 e Call of Duty: Warzone Mobile.

Modern Warfare II porta l’esperienza MG più profonda e innovativa di sempre

Con una nuova era di Call of Duty che partirà il 28 ottobre e un’enorme Beta aperta che inizierà domani, 16 settembre, Infinity Ward svela un Multigiocatore autentico, ricco di azione, creato con attenzione e incentrato sul divertimento per Modern Warfare II: informazioni su Armaiolo, mappe, modalità, nuoto, movimento, veicoli, nuovo equipaggiamento, piattaforme per le armi e molto altro.

Innovazioni: gameplay emergente

- Pubblicità -

Dalla pubblicazione di Call of Duty: Modern Warfare nel 2019, Infinity Ward ha lavorato duramente per creare un nuovo punto di riferimento per i fan del Multigiocatore e oggi è tutto pronto per rivelare una serie di funzionalità innovative per l’attesissimo sequel. Che tu stia giocando alla Campagna o alle modalità cooperative con la tua squadra, o che tu stia scalando la classifica in Multigiocatore senza impegno o invece affrontando la modalità in modo competitivo, c’è sempre qualcosa su cui concentrarti, con un interessante obiettivo finale in vista.

Acqua: nuoto e combattimento in acqua

Chiedi a qualsiasi operatore che si è lanciato a Verdansk: ti dirà che neanche i camper nella torre dell’aeroporto erano tanto letali quanto toccare accidentalmente l’acqua. Bastava lanciarsi nell’oceano e morivi immediatamente. Fortunatamente, tutti gli operatori di Modern Warfare II hanno preso lezioni di nuoto: il nuovo combattimento in acqua è uno degli incredibili progressi tecnologici realizzati da Infinity Ward.

L’azione ora si svolge sopra, sulla superficie e nell’acqua. La fisica dell’acqua del motore di gioco di Modern Warfare II riproduce le correnti, le rapide dei fiumi e le grandi onde degli oceani. L’acqua può essere pulita, torbida, inquinata, o avere detriti che galleggiano sulla superficie. I veicoli possono essere guidati dentro o sopra l’acqua, lasciando una scia. Soprattutto, potrai sfruttare tantissime nuove tattiche di gioco.

Nella Beta aperta, queste novità saranno presenti in diverse mappe. L’acqua si può sfruttare per situazioni furtive o per favorire una fuga d’emergenza. Se non stai usando la barca, puoi entrare in acqua come faresti normalmente e, quando diventa abbastanza profonda, cambiare posizione o scattare e guardare in basso per immergerti sott’acqua. Spara sott’acqua usando armi secondarie e alcuni pezzi d’equipaggiamento: vedrai che il proiettile della tua arma è influenzato dalla maggiore densità, il che significa che dovrai adattarti di conseguenza. Se sei alla ricerca di casse, queste potrebbero anche trovarsi sott’acqua ed essere raggiungibili solo a nuoto. Rivaluta come ogni pezzo di equipaggiamento, in particolare gli oggetti tattici, si comporta in acqua: dovrai adottare nuove strategie per attaccare barche, nemici sotto la superficie o per evitare (o innescare) un’esplosione…

Questo è solo un assaggio di ciò che puoi aspettarti dalle novità acquatiche di Modern Warfare II.

Scavalcare e aggrapparsi alle sporgenze

Si può scivolare o tuffarsi a terra in base alla velocità di corsa. Come in precedenza, si scivola passando da uno scatto alla posizione accovacciata. Il tuffo, ora, si effettua passando dallo scatto tattico alla posizione accovacciata. La scivolata è più adatta al combattimento e ti fa atterrare con l’arma pronta all’uso, mentre il tuffo non ti fa spostare tanto quanto la scivolata, ma ti permette di lanciarti dalla finestra di un edificio o di entrare rapidamente in copertura per evitare il fuoco nemico.

Se cerchi un movimento più verticale, puoi aggrapparti a una sporgenza. Evoluzione naturale dell’arrampicata o scavalcamento, questo movimento permette di sbirciare da una sporgenza e guardarsi intorno. Infinity Ward sta anche testando la possibilità di estrarre la pistola (se equipaggiata) e sparare mentre ci si trova aggrappati a una sporgenza. Se vuoi salire su un elicottero in grande stile, puoi saltare e rimanere appeso. I giorni degli schianti di faccia contro gli edifici sono contati: ora puoi appenderti direttamente da una discesa con il paracadute, sempre che ci sia una sporgenza a disposizione.

Interazione con i veicoli e distruttibilità

Infinity Ward si è concentrata molto sull’innovazione della distruzione dinamica e su altre meccaniche d’azione che riguardano i nuovi veicoli. Aspettati una varietà di progressi tattici, tra cui:

  • Sporgersi dai finestrini del veicolo (e sparare, sia per il guidatore che per i passeggeri).
  • Salire sul tetto di un veicolo.
  • Distruggere parti di un veicolo (paraurti e portiere possono essere distrutti con un RPG o un fucile potente).
  • Far esplodere gli pneumatici per rallentare o fermare un veicolo.
  • Avere la possibilità di utilizzare più veicoli terrestri, aerei o acquatici in base alla modalità di gioco e alla mappa.

C’è un vero e proprio convoglio di veicoli completamente nuovi, pronti per essere guidati e pilotati sia in Modern Warfare II che in Call of Duty: Warzone 2.0. Nove di questi sono veicoli terrestri che vanno dalla berlina al carro armato pesante. Tornano i veicoli fuoristrada (ATV) e arrivano i nuovi UTV, i veicoli tattici (TAC-V), i SUV (tra cui uno elettrico!), e alcuni classici come il camion. Due carri armati e un corazzato completano la flotta di terra.

Decolla verso i cieli con l’elicottero leggero o con il nuovo elicottero pesante, che funziona come una specie di camion volante, in termini di capacità di trasporto. Poi, affronta l’acqua con la barca gonfiabile rigida, un veicolo agile adatto ai corsi d’acqua più stretti, o con il pattugliatore blindato, un’imbarcazione più lenta ma con uno scafo rinforzato e una mitragliatrice calibro .50, perfetta per attaccare i bersagli sulla costa.

Equipaggiamento tattico, letale, potenziamenti da campo e specialità

Telecamera tattica (potenziamento da campo)

Puoi lanciare contro una superficie una piccola telecamera con treppiede per sorvegliare la zona. Questa può essere utilizzata da tutti i membri del tuo team. Se si avvicina un nemico, la telecamera emette un avviso sonoro. Lancia più telecamere per impostare un sistema di sorveglianza che individua e marca i nemici. Pensa a come potresti usarla durante l’ultimo cerchio della Battle royale, per sorvegliare una struttura fuori dal tuo campo visivo.

Folgoratore (equipaggiamento tattico)

Un equipaggiamento tattico con più utilizzi in base all’ambiente è il folgoratore, capace di aderire alle superfici prima di rilasciare una scarica di elettricità che ferisce nemici, distrugge equipaggiamento e fa impazzire i veicoli. Ma cosa succede se lo lanci in acqua? Prova e scoprilo!

Carica perforante (equipaggiamento letale)

I nemici rintanati in un edificio possono essere molto difficili da neutralizzare. Prima potevi lanciare una flashbang e andare alla carica. La carica perforante cambia tutto! Basta lanciarla all’esterno di un edificio e inizierà a scavare un buco (i nemici vicini la sentiranno e vedranno il simbolo di una granata). Una volta bucata la parete, essa lancia una granata che infligge danni ad area che costringono il nemico a uscire (o distrugge i veicoli se posizionata su uno di essi).

DDoS (potenziamento da campo)

Un attacco DDoS ti permette di scoprire se ci sono equipaggiamenti o veicoli nemici nelle vicinanze, li disattiva temporaneamente e disturba i sensori nemici vicini. Quando i nemici sono in difficoltà, lancia una carica perforante su un veicolo immobilizzato per far uscire l’avversario. Questo è solo uno dei tanti modi in cui si possono combinare gli elementi dell’equipaggiamento…

Esca gonfiabile (potenziamento da campo)

A chi non serve un manichino in polimero sintetico che si gonfia subito dopo essere stato lanciato, viene rilevato come un nemico e diventa una mina di prossimità quando viene attivato nuovamente? Si può usare anche per ingannare i nemici e attirarli verso l’esca. Le possibilità per scatenare il caos sono innumerevoli. Inoltre, aiuta Infinity Ward a trovare un nome per il nostro amico di plastica. Al momento, il suo nome non ufficiale è “Al”.

Pacchetti specialità (specialità)

Si tratta di quattro specialità: due base e due conosciute come “bonus” e “suprema”. Si ottengono tutte durante una partita Multigiocatore, solitamente al quarto e all’ottavo minuto delle modalità non a round. Uccisioni, assist, obiettivi e giocate tattiche possono servire a sbloccarle più velocemente. Modifica il pacchetto specialità nell’equipaggiamento o usa i pacchetti specialità predefiniti: la preparazione della partita è diventata più tattica che mai!

Armaiolo: piattaforme per le armi

In Modern Warfare II, il sistema di personalizzazione delle armi dall’Armaiolo riceve nuovi miglioramenti e ti permette di sfruttare il tuo sistema di gioco in modi mai visti prima. La novità più importante sono le piattaforme per le armi:

Informazioni sulle piattaforme per le armi

In Modern Warfare (2019), nell’Armaiolo ogni arma faceva parte di una famiglia diversa. Ora, invece, vengono raggruppate in “piattaforme”, che ti permettono di controllare in modo completo le armi da portare in battaglia, in base al tuo stile di gioco. Ecco come funziona:

  • Sali di livello per ricevere tutte le piattaforme per le armi base.
  • La prima arma sbloccata di una piattaforma si riconosce dal castello.
  • Il castello è un accessorio. Si tratta del nucleo dell’arma, che ne determina l’utilizzo principale e i punti di forza.
  • Sblocca più castelli per accedere a più armi all’interno di una piattaforma.
  • Cambiando il castello, modifichi completamente l’arma: questa viene considerata come una “nuova” arma nella costruzione dell’equipaggiamento, ma fa comunque parte della stessa piattaforma.
  • Una piattaforma da provare durante la Beta aperta è quella degli M4. Potrai sbloccare il fucile d’assalto M4 base e quattro castelli aggiuntivi. In questo modo, potrai cambiare completamente lo stile delle tue armi:
    • I quattro castelli aggiuntivi sono l’M16, la mitragliatrice leggera 556 Icarus, il fucile da battaglia FTac Recon e la mitraglietta FSS Hurricane.
    • Cambia il castello per costruire un’arma con abilità diverse (un fucile automatico, una mitragliatrice leggera, un fucile da battaglia o una mitraglietta nel caso dell’esempio precedente).
  • Così potrai ottenere l’arma perfetta per diversi stili di gioco.

Accessori armi: accessori specifici e universali

Dopo aver scelto l’arma, falla salire di livello (insieme alla piattaforma) e migliorala con due “tipi” di accessori:

  • Accessori per le piattaforme per le armi: questi sono accessori utilizzabili solo all’interno di una specifica piattaforma per le armi. Quello principale è il castello. In questa sottocategoria potrai trovare canne, caricatori, calci e impugnature.
  • Accessori universali: questi sono accessori utilizzabili in tutte le piattaforme per le armi e includono volate, sottocanna, munizioni, laser e ottiche.

Le armi sfruttano sia accessori per le piattaforme che accessori universali. Sblocca un accessorio per la piattaforma e potrai usarlo per tutta la piattaforma per le armi.

Sblocca un accessorio universale ed esso diventerà disponibile dall’Armaiolo (per tutte le armi che utilizzano quell’accessorio). Basta sbloccarlo una volta (in Call of Duty: Modern Warfare IIWarzone 2.0 o Call of Duty: Warzone Mobile, dato che gli inventari delle armi saranno condivisi) per un’esperienza di progressione davvero incredibile.

Armi Cassaforte: il progetto arma definitivo

L’Arma Cassaforte FJX Cinder, disponibile gratuitamente* durante la Beta aperta e nel gioco completo per chi ha prenotato l’Edizione Cassaforte di Modern Warfare II, è una piattaforma per le armi già completamente sbloccata. Nel caso di FJX Cinder, si tratta della piattaforma per le armi M4. Ecco tutti i dettagli sulle Armi Cassaforte:

  • Avendo un’Arma Cassaforte, si hanno a disposizione tutti gli accessori della piattaforma per le armi equivalente.
  • Si tratta del progetto arma definitivo, con decine di accessori per la piattaforma sbloccati immediatamente.
  • Accedi a tantissime opzioni di personalizzazione, con una serie di accessori specifici per la piattaforma come castelli, canne, calci, impugnature e caricatori.
  • Gli accessori universali (ottiche, munizioni, sottocanna, calci anteriori e volate) vengono applicati a FJX Cinder quando vengono sbloccati normalmente.
  • Ogni accessorio di un’Arma Cassaforte ha un aspetto particolare, che viene mantenuto su tutti gli accessori corrispondenti.
  • Le Armi Cassaforte sono pensate per chi dà lo stesso peso all’aspetto e all’efficacia, soprattutto per una determinata piattaforma per le armi.

Nuove mappe, modalità e prospettiva in terza persona

Call of Duty: Next e la Beta aperta hanno messo in mostra le migliorie di Infinity Ward a una serie di mappe e modalità del Multigiocatore. Inizialmente, potrai giocare a due tipi di mappe MG:

Mappe da battaglia (fino a 32v32)

Le mappe create per Guerra terrestre vengono chiamate mappe da battaglia e sono figlie delle lezioni imparate creando Verdansk per Call of Duty: Warzone. Ecco le informazioni più importanti:

  • Le mappe da battaglia sono accessibili tramite le modalità Guerra terrestre e possono accogliere scontri 32v32.
  • Sono ambientate nei mondi di Call of Duty: Warzone 2.0 e permettono ai team di testare le zone per centinaia di ore, migliorando di volta in volta.
  • Questo ha permesso di creare una mappa da battaglia (e di conseguenza un punto d’interesse di Call of Duty: Warzone 2.0) che si adatta a qualsiasi circostanza e fornisce un’ottima esperienza sia in Guerra terrestre che in Battle royale.
  • Ogni edificio può essere esplorato, i veicoli si possono guidare e in ogni mappa da battaglia si possono utilizzare più stili di gioco.
  • Nella nuova modalità Invasione, le mappe di Guerra terrestre sono popolate da soldati controllati dall’IA che rendono il mondo più dinamico e immersivo. In questo modo la partita diventa più caotica, ma molto più soddisfacente.

Mappe base (6v6)

Ambientare le mappe da battaglia più grandi nei mondi di Call of Duty: Warzone 2.0 ha permesso a Infinity Ward di migliorare ulteriormente le mappe base:

  • Se le mappe di Guerra terrestre ospitano combattimenti su larga scala, nelle mappe base 6v6 vengono inviate le Task Force speciali per neutralizzare le fazioni avversarie in tutto il mondo.
  • Tutte le mappe base 6v6 MG sono personalizzate e create appositamente per modalità 6v6. Sono leggermente più piccole e semplici rispetto alle precedenti mappe MG.
  • Valderas Museum è ambientata in Spagna e ha traiettorie di tiro libere, strade principali chiare e architettura moderna.
  • Poi abbiamo Farm 18, un centro d’addestramento segreto costruito in una vecchia fabbrica di cemento abbandonata, con una “Shoothouse” al centro.
  • Mercado Las Almas è un piccolo mercato con strade frenetiche e corsie che si intersecano e garantiscono divertimento puro e adrenalinico.
  • Al lancio e durante le nuove stagioni di Modern Warfare II arriveranno tantissime nuove mappe.

Nuova modalità: Knock Out

Oltre alle amatissime modalità classiche come Deathmatch a squadre e Dominio, durante la Beta aperta saranno disponibili tre nuove modalità. La prima è Knock Out:

  • Elimina le forze avversarie o mantieni il controllo dell’obiettivo per vincere. Rientro non disponibile. I compagni di team possono rianimarsi a vicenda.
  • Knock Out riprende degli elementi di Scontro 2v2 di Modern Warfare e dell’ultimo cerchio di Call of Duty: Warzone. Si tratta di una modalità a round molto veloce e tattica.
  • Due squadre si affrontano per ottenere una borsa di denaro posizionata al centro della mappa. Correndo sulla borsa se ne ottiene il possesso e sulla minimappa appare la posizione di chi la prende.
  • Puoi lasciare la borsa quando vuoi o quando vieni abbattuto. Per vincere il round devi tenere la borsa per 60 secondi o eliminare l’intera squadra avversaria.
  • Questa modalità mette in risalto il gioco di squadra, l’utilizzo di equipaggiamento, potenziamenti da campo, serie di uccisioni e tattiche difensive. Inoltre, ti porta a prendere decisioni repentine per provare a difendere la borsa!

Nuova modalità: Soccorso prigionieri

Una modalità che si concentra sulle novità dell’equipaggiamento e su uno stile da “assalto e assedio”:

  • Nessuno viene abbandonato. Localizza gli ostaggi e portali in salvo, oppure difendili a qualunque costo. Rientro non disponibile. Rianimazioni di squadra attive.
  • Cosa succede quando prendi Cerca e distruggi e aumenti la posta in gioco? Ogni squadra ha un prigioniero da proteggere vicino alla zona di ingresso.
  • Gli ostaggi sono immuni alle armi nemiche, ma restano immobili. Trova l’ostaggio nemico e portalo al tuo punto di estrazione.
  • L’operatore che porta l’ostaggio viene rallentato, usa l’arma secondaria e non può eseguire alcune azioni (come sdraiarsi o arrampicarsi).
  • Vengono assegnati punti per ogni prigioniero di cui si impedisce l’estrazione (difensori) per ogni prigioniero estratto o di cui si ha il controllo alla fine del round (attaccanti), oppure se vengono neutralizzati i difensori.
  • Cerca di avere abbastanza compagni di squadra a protezione del tuo prigioniero mentre avanzi per assicurarti l’ostaggio nemico. Questa modalità permette di utilizzare varie tattiche di assedio.

Nuova modalità: Invasione (Guerra terrestre)

Scatena il caos in un’enorme partita Deathmatch ambientata in mappe immense:

  • È ora di combattere. Una vasta e caotica battaglia con un mix di giocatori e IA che combattono tra loro e contro ciascun team. Ottieni punti eliminando l’IA e i nemici umani con equipaggiamento, veicoli, serie di uccisioni e l’aiuto di UAV e UAV di disturbo.
  • L’obiettivo è chiaro: elimina o sarai eliminato. La battaglia sarà tosta e in campo ci saranno più truppe che in qualsiasi precedente esperienza di Guerra terrestre.
  • Ogni squadra inizia con un massimo di 32 operatori, a cui si aggiungono i soldati dell’IA che arrivano dal quartier generale.
  • Avanza! Ogni squadra (a piedi o su veicoli) cerca di avanzare e il gioco determina la linea del fronte. Questa linea rappresenta la posizione media dei giocatori di ogni squadra sul campo di battaglia e serve a determinare le posizioni di rientro.
  • Approvvigionamenti neutrali con serie di uccisioni vengono rilasciati periodicamente nella mappa. Prendili e non farti prendere!
  • Vince il team con il punteggio più alto al termine del tempo a disposizione.

Una nuova prospettiva in terza persona

Per dare una nuova opportunità tattica per giocare al Multigiocatore, è arrivato il momento di un cambio di prospettiva:

  • Nel Multigiocatore e in varie modalità di Modern Warfare II ci sono delle playlist chiaramente definite come in “terza persona”.
  • Per la Beta aperta vogliamo tenere separate le playlist in terza e in prima persona, ma le opinioni e gli stili di gioco potrebbero cambiare questo approccio.
  • In questa modalità, la visuale è impostata qualche metro indietro rispetto alla spalla destra dell’operatore. In questo modo si ha più controllo sull’ambiente circostante, sacrificando la profondità di campo frontale.
  • Potrai “cambiare spalla” (cambiare la visuale dalla spalla destra a quella sinistra) per riuscire a guardare meglio dietro gli angoli.
  • Lo zoom è automatico quando la visuale si sposta, mentre la visuale si ferma prima di scontrarsi con oggetti troppo vicini, invitandoti a spostarti per avere una vista migliore.
  • Il mirino viene posizionato automaticamente al centro della schermata, insieme a una “X” (a volte in un mirino separato) quando la visuale si trova dietro un oggetto. Così, puoi vedere dove andrebbe a finire il proiettile se sparassi.
  • In modalità mirino, la prospettiva passa in prima persona per permettere colpi più precisi.

Operatore esclusivo su PlayStation: Hiro “Oni” Watanabe

I giocatori su PlayStation che prenotano Modern Warfare II tramite il PlayStation™Store riceveranno l’esclusivo operatore Hiro “Oni” Watanabe al lancio. Oni è un guerriero e mercenario proveniente da un clan di samurai secolare. Diviso tra il suo paese e la famiglia, onora il codice dei samurai e combatte per ristabilire il nome della sua famiglia caduta in disgrazia. Questo operatore porta con sé anche un progetto arma di alto livello. Oni e il suo equipaggiamento saranno disponibili sia in Modern Warfare II che in Call of Duty: Warzone 2.0.

Firing Range

Il poligono di tiro sarà disponibile in Modern Warfare II al lancio, il 28 ottobre. Una volta scelta e modificata la tua arma dall’Armaiolo, puoi provarla nel poligono di tiro, un centro di prova offline con tre corsie di tiro, sporgenze da scavalcare e bersagli a diverse distanze.

Operazioni speciali

Continua la storia dopo la conclusione della Campagna di Modern Warfare II con questa esperienza cooperativa per due giocatori che ti permette di esplorare vaste zone con il tuo compagno. Raduna la tua squadra d’assalto per affrontare una serie di missioni contro [OMISSIS], disponibili al lancio.

Raid

Confermata per i giocatori di Modern Warfare II e in arrivo nel corso dell’anno dopo il lancio, quella dei Raid è una nuova esperienza per il franchise: missioni cooperative per tre giocatori che richiedono collaborazione e strategia per risolvere una serie di enigmi che verranno proposti tra le fasi di combattimento.

COD Shop: Festeggiamo con il 20% di sconto

Per festeggiare Call of Duty: Next, offriamo il 20% di sconto su tutti gli articoli del Call of Duty Shop per l’intera community di Call of Duty. Lanciati nel Call of Duty Shop qui. Preparati e usa il codice promozionale NEXT20 al checkout. L’offerta termina il 18 settembre.

RICOCHET Anti-Cheat™ fin dal primo giorno

Il sistema RICOCHET Anti-Cheat™ con il suo driver a livello del kernel per PC sarà attivo fin dal giorno dell’uscita sia in Call of Duty: Modern Warfare II che in Warzone 2.0. Il sistema è stato aggiornato e migliorato per entrambi i giochi, con una combinazione tra gli aggiornamenti apportati nell’ultimo anno dal #TeamRICOCHET e nuove funzionalità e contromisure per proteggere il gioco.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Canvas FHD 27F e 25f

NZXT presenta i nuovi monitor gaming Canvas FHD 27F e 25F

NZXT, fornitore leader di hardware, software e servizi per la community PC gaming, annuncia oggi i nuovi monitor gaming Canvas FHD 27F e 25F,...
- Pubblicità -