The Medium: gameplay, edizioni e altre caratteristiche sul videogioco

-

The Medium (qui la recensione) è il nuovo videogioco horror psicologico sviluppato dalla Bloober Team. Il titolo si basa su di un’idea originale avuta dal team nel 2012, i quali cercavano da tempo l’occasione per poter migliorare l’immersione del giocatore, cambiando la prospettiva tradizionale dalla prima alla terza persona. Il team ha poi modellato l’ambientazione soprannaturale sull’opera d’arte surrealista distopica di Zdzisław Beksiński. Il capo designer Wojciech Piejko ha dichiarato che The Medium intende trasmettere il concetto che “non esiste una verità universale”.

The Medium era stato originariamente annunciato nel 2012, ma per mancanza della tecnologia adeguata a dar vita a quanto immaginato dagli sviluppatori, è stato rivelato solo diversi anni dopo. Originariamente previsto per il 10 dicembre 2020, l’uscita è stata poi posticipata a causa della pandemia COVID-19. Prima di giocarvi, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alla sua trama. Si elencheranno anche le principali console su cui è possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

The Medium per PC, Xbox e Ps5: prezzo, requisiti e Deluxe Edition

Pubblicato dalla stessa Bloober Team, The Medium è stato reso disponibile a partire dall’28 gennaio 2021 in esclusiva per Microsoft Windows e Xbox Series X/S . Nel settembre del 2021 il gioco diventerà disponibile anche per PlayStation 5. Il titolo è dunque acquistabile sia in formato fisico che digitale, ritrovando quest’ultima sul Xbox Store o sulla piattaforma Steam al prezzo di 49,99€. Per giocare al gioco da PC, però, vi sono alcuni requisiti minimi da dover soddisfare. Così facendo, sarà possibile giocare a The Medium al massimo delle sue potenzialità. Per prima cosa è necessario disporre di un sistema operativo Windows 10 a 64bit, mentre il processore dovrà essere un Intel Core™ i5-9600 o un AMD Ryzen™ 7 3700X. Si dovrà infine avere 16GB di RAM e 55GB di spazio di archiviazione.

Esiste inoltre anche una Digital Deluxe Edition, la quale oltre al gioco standard include anche la colonna sonora originale (formato digitale), ideata dal leggendario compositore giapponese Akira Yamaoka, noto per il suo contributo a Silent Hill, e Arkadiusz Reikowski. Vi è poi anche L’arte di The Medium, l’album digitale ufficiale che accompagna all’interno dell’inquietante mondo fisico e di quello funesto degli spiriti, ispirato alle opere artistiche di Zdzisław Beksiński, surrealista distopico originario della Polonia e riconosciuto a livello internazionale per il suo stile inconfondibile e magistralmente sinistro. Questa edizione, acquistabile allo stesso modo sullo store della console o su Steam, si trova al prezzo di 54,99€.

The Medium console

The Medium: la trama e il gameplay

The Medium è un gioco in terza persona, che porta il giocatore a ricoprire i panni di Marianne, una medium che può viaggiare nel regno degli spiriti. Essere in grado di abitare entrambi i mondi aiuta a risolvere i numerosi misteri che si pongono sul suo cammino. Le sue capacità psichiche possono inoltre anche essere usate contro forze ostili e vengono ricaricate interagendo con punti energetici chiamati pozzi spirituali. Si potranno sfruttare abilità psichiche impareggiabili, riservate a quelle poche persone che possiedono un dono. Nei panni della medium protagonista, il giocatore viaggerà attraverso le realtà oppure potrà esplorarle entrambe al contempo. Ci si potrà avvalere dell’esperienza Extracorporea per indagare in quei luoghi in cui il proprio io reale non può arrivare.

Per difendersi, sarà possibile dar vita a scudi di energia e scatenare potenti scariche mistiche per sopravvivere al mondo degli spiriti e ai suoi pericoli ultraterreni. Avventurandosi nelle profondità di una storia adulta e dalla morale ambigua, si comprenderà come nulla è come sembra e tutto ha una seconda faccia. In quanto medium, si potrà infatti vedere, sentire e percepire più di chiunque altro e la propria comprensione degli avvenimenti del Niwa Resort cambierà a ogni nuova prospettiva che si assimilerà. L’inedito gameplay permette di giocare a cavallo di due mondi che vengono visualizzati nello stesso tempo. Si potranno così esplorare contemporaneamente il mondo fisico e quello degli spiriti, traendo vantaggio dalle interazioni tra gli stessi per risolvere puzzle a realtà dualistica, sbloccare nuovi percorsi e risvegliare ricordi di eventi passati.

The Medium: il trailer del videogioco

Fonte: Themediumgame

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

Call of Duty: Warzone Mobile

Call of Duty: Warzone Mobile in arrivo il 21 marzo

A partire dal 21 marzo, Call of Duty: Warzone Mobile sarà disponibile in tutto il mondo sia su iOS che su Android. In questo...