HomeTrucchi e SoluzioniI migliori esterni destri di FIFA 20

I migliori esterni destri di FIFA 20

-

- Pubblicità -

Per gli amanti del calcio, quella di FIFA è una serie videoludica imprescindibile, che unisce grande realismo grafico alla possibilità di impersonare i propri beniamini di questo sport. Sviluppata dalla Electronic Arts, questa ha avuto inizio nel 1993 divenendo in breve uno dei titoli videoludici calcistici più venduti al mondo. Ad oggi la serie conta oltre trenta titoli, dando vita con ognuno di essi a innovazioni che dimostrano allo stesso tempo l’evoluzione di tale settore. Uno degli ultimi capitoli, FIFA 20 (qui la recensione) rappresenta uno dei massimi traguardi raggiunti dall’azienda, ormai sempre più padrona indiscussa di tale genere.

Il punto chiave del successo della serie fu la sua vista isometrica del campo da gioco, una grafica dettagliata e grandi animazioni. Tutti dettagli che le hanno sempre permesso di non dover temere poi tanto la concorrenza di titoli simili, come Pro Evolution Soccer. L’edizione numero venti del gioco ha poi presentato una serie di decisive novità, ancora oggi insuperate e che anche il capitolo successivo ha grossomodo riproposto. In questo titolo, infatti, sono state introdotte diverse novità tra cui la modalità Volta Football, che si ispira ai videogiochi della serie FIFA Street, fornendo una variazione sul tradizionale gameplay 11v11.

La modalità Carriera, inoltre, aggiunge anche le interviste interattive, il potenziale dinamico dei giocatori, la personalizzazione dell’allenatore e altre novità di gran rilievo. Disponibile dal 27 settembre 2019, FIFA 20 è disponibile per le console Xbox One, PlayStation 4, Microsoft Windows e Nintendo Switch. Prima di giocarvi, però, sarà in particolare utile sapere chi sono i migliori esterni destri del gioco. Saperlo permetterà di poter trarre vantaggio dalla loro presenza e usandoli in una partita sarà molto probabile ottenere maggiori risultati nelle sfide contro i propri avversari.

FIFA 20: i migliori esterni destri del videogioco

- Pubblicità -

Possedere un ala destra della squadra particolarmente valida è estremamente consigliabile se si vuole crescere di livello. Questi giocatori sono infatti a dir poco fondamentali, in grado di offrire azioni offensive particolarmente utili quando il gioco sembra complicarsi. Giocare in centro campo è semplice, più difficile è gestire le zone limitrofe di questo, mantenendo quell’equilibrio che consente di portare avanti il gioco e dirigersi verso la porta avversaria. Trovare chi nelle aree esterne sa come ricevere e gestire il pallone, è una delle migliori soluzioni per smuovere il gioco e ottenere nuove possibilità.

  • Jadon Sancho (Borussia Dortmund): overall 92
  • Takefusa Kubo (Maiorca): overall 87
  • Serge Gnabry (Bayern Monaco): overall 87
  • Carlos Soler (Valencia): overall 87
  • Ismaila Sarr (Watford): overall 88
  • Carlos Vinícius Jr (Real Madrid): overall 92
  • Leroy Sané (Manchester City): overall 92
  • Rodrygo Goes (Real Madrid): overall 89
  • Agustin Urzi (Banfield): overall 87
  • Alphonso Davies (Bayern Monaco): overall 87
  • Ousmane Dembélé (Barcellona): overall 84
  • Pedro De La Vega (Lanus): overall 70
  • Steven Bergwijn (PSV Eindhoven): overall 82

FIFA 20: il trailer del videogioco

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Discord cos'è

Discord: cos’è e come funziona la celebre piattaforma di messaggistica

Al giorno d'oggi i servizi di messaggistica istantanea sono sempre più diffusi e popolari. L'attuale pandemia di Covid-19 e la necessità di mantenere una...
- Pubblicità -