HomeTrucchi e SoluzioniCoin Master: trucchi e consigli per il videogioco

Coin Master: trucchi e consigli per il videogioco

-

- Pubblicità -

Uno dei più popolari videogiochi per dispositivi mobile Android e iOS (attualmente non esiste una versione per Microsoft Windows) è certamente Coin Master, sviluppato e pubblicato dalla israeliana Moon Active nel 2015. Da quel momento, negli anni il titolo è diventato uno dei più scaricati di sempre, arrivando ad essere nel Regno Unito e in Germana il videogioco per mobile dai maggiori incassi di sempre. L’obiettivo del gioco è vincere monete per aggiornare gli oggetti al fine di costruire villaggi. Si tratta dunque di un titolo ascrivibile al genere Adventure Game, il quale usa però dinamiche da gioco d’azzardo.

Per costruire i propri villaggi di gioco o attaccare i villaggi di altri giocatori, gli utenti dovranno vincere sempre più monete. Il numero di tentativi è limitato a sette all’ora, ma è possibile acquistare ulteriori tentativi e oggetti in giri. Come si sarà intuito, Coin Master è un free-to-play, il quale presenta però microtransazioni al suo interno, grazie alle quali sarà possibile ottenere significativi vantaggi per progredire. I livelli del gioco sono però numerosi, ad oltre 390, e garantiscono dunque una continua possibilità di sperimentare novità e situazioni inedite.

- Pubblicità -

Come tutti i giochi di questo tipo, anche per Coin Master si può ricorrere a dei trucchi per superare alcune difficoltà. Questi sono stati escogitati per facilitare lo svolgimento dell’azione, consentendo diversi tipi di azioni e operazioni. Qui di seguito, si proporranno dunque i principali trucchi per Coin Master, utili per migliorare la propria esperienza di gioco ottenendo in breve tempo degli importanti risultati. Nel più dei casi, come si vedrà, questi trucchi non servono a barare, ma semplicemente a compiere una serie di azioni altrimenti nascoste.

Coin Master: i trucchi per Android e iOS

Come ottenere carte collezionabili

All’interno di Coin Master le carte collezionabili sono oggetti preziosi, poiché permettono di ottenere importanti ricompense. Le carte sono classificate in tre categorie: oro, argento, bronzo. Quelle più preziose sono ovviamente anche le più difficili da trovare, ma ci sono alcuni posti e modo in cui poterle ottenere. In primis, è sempre bene controllare nelle cassapanche, dove potrebbero nascondersi alcune carte. In alternativa è possibile partecipare all’evento Missione Vichinga, oppure è possibile chiedere aiuto ai propri amici, inviando loro lettere speciali.

Come inviare più di 5 lettere

- Pubblicità -

Nel gioco si può comunicare con i propri amici collegati su Facebook inviando loro delle lettere. Coin Master consente però l’invio di solo 5 lettere al giorno, ma ci sono due trucchi per ovviare a tale limite. Il primo è quello di modificare la data del proprio smartphone. Quando si sposa questa di almeno 24 ore, sarà possibile riprendere a inviare lettere. Il secondo trucco è invece quello di disinstallare l’app e reinstallarla di nuovo.

Come ottenere giri extra

Nel gioco sono particolarmente importanti le macchine per le scommesse. Se si desidera ottenere giri aggiuntivi per queste, al fine di continuare a vincere premi e ricompense, è possibile ricorre a due stratagemmi. Il primo sono gli scudi, i quali se accumulati fino ad un numero di quattro permettono di avere un giro extra. Il secondo modo è quello di mettere tre capsule nella centrifuga, ottenendo fino a dieci giri aggiuntivi.

Il trucco delle due dita

- Pubblicità -

Quello delle due dita è un trucco poco conosciuto ma molto utile. Questo permette di rimuovere il tesoro nell’ultima buca dell’attacco al villaggio di un altro giocatore. Nel momento in cui si sono aperte due buche gratificanti, il trucco per indovinare anche sull’ultima buca è mettere due dita su entrambe le opzioni rimanenti. Quindi toccare i due fori contemporaneamente e tenere premuto così per un secondo. A quel punto il buco con l’ultimo premio si aprirà.

Come bloccare gli attacchi

Ci sono due modi per proteggere un villaggio dagli attacchi. Il primo è usare degli scudi: quando un giocatore attacca il proprio villaggio, lo scudo protegge automaticamente le proprie strutture e interrompe il processo. Il secondo metodo per proteggere il villaggio è fare schiudere il cucciolo Rino, il quale ha una determinata percentuale di possibilità di bloccare un attacco anche quando hai a disposizione gli scudi.

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin

Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin, arriva l’espansione Different Future

Da oggi puoi partire per una nuovissima avventura nel GdR d'azione di Square Enix Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin grazie all'uscita della sua...
- Pubblicità -