Muore a 92 anni l’inventore della prima console di gioco casalinga, Ralph Baer. Con il nome in codice Brown Box (scatola marrone), la console viene sviluppata per la prima volta nel 1966, fino alla commercializzazione del 1972 con il nome storico di Magnavox Odyseey. Baer sviluppò anche il gioco elettronico Simon, famoso in tutto il mondo.

Insignito della Medaglia Nazionale della Tecnologia del 2006 dal presidente degli Stati Uniti George W. Bush, e nel 2008 del Game Developers Choice Pioneer Award, Baer lascia alla storia un prodotto visionario che ha cambiato l’immaginario collettivo e del quale portiamo i segni ancora oggi.

“Se 40 anni fa avessi ascoltato tutte quelle persone che mi ripetevano di fermarmi, di non sprecare il mio tempo con un dispositivo senza senso, probabilmente noi tutti non saremmo qui oggi”, disse Baer alla consegna del Pioneer Award. “Tutto sarebbe andato in modo diverso”.