Il visore PlayStation VR avrà una unità di calcolo aggiuntiva

-

La prima versione retail del PlayStation VR, il visore della realtà virtuale di Sony, avrà bisogno di una unità di calcolo aggiuntiva, delle dimensioni di una Wii. Effettuare il rendering per il visore a 360 gradi richiede infatti un gran dispendio di risorse, troppo per la sola Ps4 attuale, che ha dunque bisogno di un aiuto hardware.

Non esiste ancora nessuna foto del dispositivo, anche perché durante i recenti eventi è stato ben nascosto, ma secondo Polygon le dimensioni dovrebbero attestarsi proprio attorno a quelle della piccola console Nintendo (4.5cm x 16cm x 22cm). Sarà un ulteriore scoglio per il dispositivo, che potrebbe seguire le pessime orme del 32X di Sega o del Virtual Boy? Staremo a vedere.

LEGGI ANCHE: PlayStation VR e Steam VR, la prova di Sabaku No Maiku
- Pubblicità -
Aurelio Vindigni Ricca
Fotografo e redattore sul web, caporedattore di Cinefilos Games e direttore editoriale di Vertigo24.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

The Wizards - Dark Times- Brotherhood

The Wizards – Dark Times: Brotherhood su PS VR2

Vertigo Games e Carbon Studio hanno pubblicato The Wizards - Dark Times: Brotherhood su PS VR2, dopo il lancio su Steam, Meta Quest e...