HomePiattaformePC GamesSupremacy 1914: tutto quello che c'è da sapere sul videogioco

Supremacy 1914: tutto quello che c’è da sapere sul videogioco

-

- Pubblicità -

Supremacy 1914 è un browser game di strategia in tempo reale per giocatori creato e pubblicato dallo studio tedesco Bytro Lab. Si tratta di uno dei più completi e apprezzati giochi di questo genere, contenente una serie di modalità e dinamiche di gioco che riproducono in modo particolarmente fedele ciò che occorre per portare avanti una guerra e trionfare contro i propri nemici. Il giocatore può dunque mettersi alla prova come stratega, dando vita a quelle strategie che potrebbero portarlo alla gloria o alla completa disfatta.

- Pubblicità -

Ad oggi, il titolo è stato scaricato e giocato da oltre 10 milioni di giocatori, il che consente di vivere avventure e battaglie sempre nuove. Prima di iniziare a giocarvi, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi al gameplay ed alle sue modalità. Si elencheranno anche i principali dispositivi su cui sarà possibile utilizzarlo, come anche il prezzo e i requisiti.

Supremacy 1914: dove giocare al titolo, il login sul sito e i requisiti

Pubblicato dalla stessa Bytro, Supremacy 1914 è stato reso disponibile a partire dal 6 settembre 2009. Da quel momento il titolo è disponibile per PC Microsoft Windows, per macOS e per dispositivi mobile Android e iOS. Il titolo è un free-to-play, ovvero non richiede un pagamento per iniziare a giocarvi. Si può inoltre scegliere di giocare a Supremacy 1914 anche sul sito ufficiale, eseguendo un semplice login che richiede la scelta di un nome utente, di una password e l’inserimento della propria email. Per quanto riguarda i requisiti da PC, occorrerà soddisfare quelli che riportati di seguito:

  • Sistema operativo: 64-bit, Windows 10
  • Processore: Intel Core i5 2.2 GHz o comparable AMD
  • Memoria: 8GB di RAM
  • Scheda video: Nvidia GeForce 700 Series or equivalente
  • Spazio di archiviazione: 500MB di spazio di sponibile

Supremacy 1914 gameplay

Supremacy 1914: il gameplay e la guida al videogioco

- Pubblicità -

In Supremacy 1914 il giocatore si trova a gestire uno dei paesi del mondo durante la Prima guerra mondiale. Il giocatore compete dunque con paesi controllati da altri utenti che giocano sullo stesso campo e con paesi controllati invece dal computer. La gestione delle risorse, gli aggiornamenti delle province e le alleanze giocano ovviamente un ruolo chiave all’interno di Supremacy 1914, oltre all’aspetto della conquista. La vista principale del gioco è dunque una mappa che può essere ingrandita e rimpicciolita, ma vi è anche una vista della provincia, che permette di vedere gli aggiornamenti relativi a quella e una vista più realistica rispetto al formato elenco che hanno molti giochi di questo tipo.

Il mondo di gioco è dunque diviso in province, ciascuna contenente una città e strade che collegano alle province vicine e, se la provincia si trova sulla costa, ai mari e agli oceani confinanti. Il giocatore osserva il mondo come una mappa contrassegnata con le unità e le province in cui il colore indica il proprietario, e ad ogni paese viene assegnato un colore che rimane lo stesso in tutte le partite. L’ambiente di gioco, inoltre, si può suddivide in diverse mappe, ognuna con le proprie caratteristiche. Vi è ad esempio la mappa Europa 1914, lo scenario standard, oppure The Great War, contenente i paesi dell’intero globo, o quelle dedicate a specifiche parti del mondo come South America e Southeast Asia.

- Pubblicità -

In ogni provincia viene prodotta una risorsa diversa, come grano, pesce, ferro, legname, carbone, petrolio o gas. Queste risorse sono suddivise in cibo, materiali e risorse energetiche, ognuna delle quali può essere consumata a velocità diverse che il giocatore può regolare con i cursori. Ogni paese presenta poi delle armate. Gli eserciti sono composti principalmente da fanteria e, man mano che l’infrastruttura nelle province viene aggiornata viene sbloccata la capacità di costruire truppe meccanizzate, come artiglieria e carri armati. Una parte importante del gioco è però anche quella dedicata alla diplomazia e allo spionaggio. Nel gioco, infatti, si può dichiarare guerra ad altri paesi, formare alleanze, creare coalizioni e imporre embarghi commerciali.

Le alleanze possono essere formate in una singola partita e in un’alleanza ufficiale per tutte le partite a cui si accede. Si può però anche corrispondere con altri giocatori e inviare spie per intercettare comunicazioni di altri paesi. Oltre a preoccuparsi della politica esterna, però, il giocatore dovrà badare anche al morale del proprio popolo. Il morale gioca infatti un ruolo importante nel gioco. Le province con il morale basso possono ribellarsi e unirsi a un altro paese, le truppe con il morale basso sono meno efficaci in battaglia mentre il morale alto fornisce un aumento della produzione di risorse.

Supremacy 1914: il trailer del videogioco

Fonte: Bytro

- Pubblicità -
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Scars Above

Scars Above: un nuovissimo trailer di gameplay

Oggi viene svelato un nuovissimo trailer di gameplay che offre ai giocatori una panoramica degli elementi chiave di Scars Above. Creato dallo sviluppatore serbo...
- Pubblicità -