Konami ha vietato a Hideo Kojima di partecipare ai Game Awards 2015

-

Hideo Kojima non ha presenziato i Game Awards 2015 (qui tutti i vincitori), neppure sotto mentite spoglie. A ritirare i premi di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain ci ha pensato infatti Keifer Sutherland, braccio destro di Kojima e pedina fondamentale del team Kojima Productions.

A quanto pare la la burrasca fra il game designer e la Konami è tutt’altro che passata, l’autore ha infatti ricevuto l’ordine di non presentarsi alla cerimonia da parte dei legali dell’azienda. Ad annunciarlo il presentatore della cerimonia Geoff Keighley, che ha dunque gettato nuove ombre sull’intera triste vicenda. Che Konami non voglia più farsi rappresentare pubblicamente dalla figura di Kojima è ormai palese, ma quanto può essere folle e fuorviante una situazione simile? Non abbiamo davvero parole per commentare.

Aurelio Vindigni Ricca
Fotografo e redattore sul web, caporedattore di Cinefilos Games e direttore editoriale di Vertigo24.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

Shin Megami Tensei V: Vengeance

Shin Megami Tensei V: Vengeance disponibile per la prenotazione, un trailer...

È ora possibile prenotare il prossimo GDR di ATLUS, Shin Megami Tensei V: Vengeance. Le persone che vogliono giocare la versione definitiva del celebre...