Diablo IV: la nuova Chiaccherata intono al fuoco svela le novità in arrivo con le patch 1.2.0 2 e 1.2.1

-

Il 10 ottobre si è svolta la nuova Chiacchierata intorno al fuoco, basata sugli aggiornamenti in arrivo nelle patch 1.2.0 e 1.2.1 di Diablo IV, quarto capitolo del franchise Diablo. Il progettista di gioco associato Charles Dunn, il capo progettista del bilanciamento Adam Jackson e Adam Fletcher hanno introdotto la filosofia di progettazione dietro ai cambi alle classi e al bilanciamento dei danni, agli aggiornamenti alle resistenze e agli oggetti, ai nuovi oggetti unici e non solo. Il team ha anche risposto in diretta a domanda da parte della community.

Campfire Chat Recap

  • In Season of Blood, le resistenze elementali diventeranno una parte molto più importanti per la sopravvivenza del proprio personaggio. Utilizzando metodi come l’itemization, l’albero delle abilità, gli elisir e la scheda Paragon, più resistenze si hanno contro un particolare elemento, più ogni percentuale è preziosa per la vita effettiva totale.
  • È stato ascoltato il parere della community, che ritiene che gli oggetti Unici non siano emozionanti e d’impatto come dovrebbero essere. In Season of Blood, è stato rielaborato il design degli oggetti unici e aggiornato quasi tutti quelli presenti nel gioco. Gli Oggetti Unici riceveranno statistiche completamente nuove per potenziarli ulteriormente, oltre a un aumento delle gamme delle statistiche esistenti e all’aggiunta di statistiche (come i Colpi Critici) a slot in cui prima non esistevano.
  • Per premiare i giocatori che investono nel loro vettore primario di danni – e per renderli competitivi – il modo in cui i danni vengono calcolati riceve una revisione. Ci saranno ancora diversi tipi di danni, ma l’ammontare di base dei danni bonus forniti da questi metodi sarà moltiplicativo. Il resto dei danni bonus di queste categorie sarà additivo quando vengono combinati, e le build Overpower saranno molto più competitive di prima. I mostri e i nemici sono stati riequilibrati in base alla nuova potenza dei giocatori.
  • Sono in arrivo anche una serie di miglioramenti per le classi, come gli effetti di scala per molte meccaniche in tutte le classi. Tra queste, un aumento dei danni per l’abilità Blood Rage del Barbaro e per l’abilità Victimize del Druido, e un aumento della velocità di ramp-up per l’abilità Incinerate dello Stregone. Questi cambiamenti sono stati pensati per andare di pari passo con le già citate modifiche alle resistenze elementali, agli oggetti unici e ai Damage Buckets, per consentire una maggiore varietà e flessibilità delle build.

I cambiamenti sono previsti nella patch 1.2.0, che sarà disponibile dal 17 ottobre.

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

Brothers: A Tale of Two Sons Remake

Brothers: a Tale of two Sons, il remake disponibile da ora

Il publisher 505 Games e lo sviluppatore Avantgarden annunciano la disponibilità di Brothers: A Tale of Two Sons Remake, una fedele rivisitazione del multipremiato videogioco...