Destiny conquista la platea di players

-

DestinyNonostante sia disponibile da poco più di 20 ore, l’attesissimo nuovo gioco Destiny è stato preso letteralmente d’assalto con maratone non stop per raggiungere il prima possibile i lavelli cap. E da quanto apprendiamo sembra proprio che alcuni utenti siano persino arrivati già a livello 26.

LEGGI ANCHE: Destiny: il trailer della versione beta

Destiny è un videogioco sviluppato da Bungie e pubblicato da Activision, ambientato in un mondo, a detta degli sviluppatori, connesso e condiviso, il quale fa del gioco un FPS sci-fi che coniuga le meccaniche tipiche degli sparatutto con un mondo online persistente. Non a caso, gli sviluppatori hanno coniato il termine “Shared World Shooter” (“sparatutto a mondo condiviso”), perfetto per descrivere il gioco.

LEGGI ANCHE: Destiny: i contenuti esclusivi per Playstation 3 e 4

Trama: in un’ambientazione di centinaia di anni nel futuro, il giocatore impersonerà un Guardiano, uno dei soldati che abitano la Torre all’interno della Città, l’ultimo avamposto rimasto sulla Terra; quando l’umanità si è lasciata alle spalle la così detta Età dell’Oro, un periodo di eccezionali progressi tecnologici e colonizzazione spaziale a cui sono seguite devastanti catastrofi. Il sistema solare, infatti, si è popolato di nemici sempre più numerosi e potenti, l’uomo viene decimato e solo grazie all’intervento del gigantesco Viaggiatore i pochi sopravvissuti riescono a ritirarsi all’interno delle mura della Città. Dall’alto della Torre, sovrastato dalla misteriosa sfera che protegge l’avamposto sottostante, il giocatore partirà per affrontare le minacce che popolano il nostro e gli altri pianeti che girano attorno al Sole.

Finito il decennale lavoro su Halo, Bungie ha iniziato questo nuovo progetto insieme ad Activision, ma, a differenza di HaloDestiny sarà proprietà intellettuale della stessa Bungie. La fase Alpha del gioco si è tenuta dal 12 al 16 giugno, e permetteva di esplorare l’ambientazione sulla Terra; la fase Beta, più selettiva (nonostante gli ultimi 3 giorni sia stata aperta a tutti) c’è stata dal 17 al 27 luglio per gli utenti Sony e dal 23 per quelli Microsoft, nonostante la manutenzione del 21 e del 22, permettendo di esplorare ancora una volta il Cosmodromo Russo e il multigiocatore. L’ultima sera, solamente per due ore, era possibile fare la missione successiva a l’ultima giocabile, ambientata sulla Luna.

 

Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

ALTRE STORIE

Destiny 2: Rovina della Signora della Guerra

La nuova segreta di Destiny 2: Rovina della Signora della Guerra

In giornata, Bungie ha rilasciato la seconda segreta dell'anno di Destiny 2: L'Eclissi, "Rovina della Signora della Guerra". I guardiani che oseranno affrontarla si...